spot_img
spot_img
spot_img
12.3 C
Venezia
venerdì 22 Ottobre 2021

Veneto: anche a Natale prima regione per nuovi contagi. Tasso di positività triplo

HomeCovid in VenetoVeneto: anche a Natale prima regione per nuovi contagi. Tasso di positività triplo

Veneto: anche il 25 dicembre, giorno di Natale, la nostra regione prima per nuovi contagi tra tutte quelle italiane.
Con oltre 5mila casi il Veneto è dunque ancora una volta la regione italiana con l’incremento maggiore di positivi con ben il doppio del numero della seconda classificata.
5.010 casi individuati in Veneto con 13.776 tamponi hanno fatto schizzare il tasso di positività al 36,3%, tre volte di più della media nazionale che è al 12,5%.
A seguire due regioni, secondo il bollettino del ministero della Salute, che fanno invece registrare più di duemila casi:
la Lombardia (2.628), che si colloca al secondo posto per nuovi positivi trovati con circa il metà del numero del Veneto,

e l’Emilia Romagna (2.127).
A seguire, regioni con oltre mille casi in 24 ore sono state individuate nel Lazio (1.691), in Puglia (1.011) e in Campania (1.009 Campania).
Il Veneto con i suoi 5.010 positivi al Covid-19 “di giornata” nelle ultime 24 ore fa salire il totale dei malati da inizio pandemia a 234.792 persone.
I dati ufficiali sulle ultime 24 ore diffusi dalla Regione del Veneto segnalano come ci siano anche altri 94 morti che fanno salire il totale a 5.953.
In terapia intensiva il dato è quasi stabile con un totale di 384 ricoveri (+2) mentre negli ospedali sono assistiti 2.908 pazienti (+38).
I soggetti attualmente positivi al virus sono in tutto 87.385 nella nostra regione.

(Rip.)
Veneto: anche il 25 dicembre, giorno di Natale, la nostra regione prima per nuovi contagi tra tutte quelle italiane.
Con oltre 5mila casi il Veneto è dunque ancora una volta la regione italiana con l’incremento maggiore di positivi con ben il doppio del numero della seconda classificata.
5.010 casi individuati in Veneto con 13.776 tamponi hanno fatto schizzare il tasso di positività al 36,3%, tre volte di più della media nazionale che è al 12,5%.
A seguire due regioni, secondo il bollettino del ministero della Salute, che fanno invece registrare più di duemila casi:
la Lombardia (2.628), che si colloca al secondo posto per nuovi positivi trovati con circa il metà del numero del Veneto,

e l’Emilia Romagna (2.127).
A seguire, regioni con oltre mille casi in 24 ore sono state individuate nel Lazio (1.691), in Puglia (1.011) e in Campania (1.009 Campania).
Il Veneto con i suoi 5.010 positivi al Covid-19 “di giornata” nelle ultime 24 ore fa salire il totale dei malati da inizio pandemia a 234.792 persone.
I dati ufficiali sulle ultime 24 ore diffusi dalla Regione del Veneto segnalano come ci siano anche altri 94 morti che fanno salire il totale a 5.953.
In terapia intensiva il dato è quasi stabile con un totale di 384 ricoveri (+2) mentre negli ospedali sono assistiti 2.908 pazienti (+38).
I soggetti attualmente positivi al virus sono in tutto 87.385 nella nostra regione.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements