lunedì 17 Gennaio 2022
3.7 C
Venezia

Valentina Boscardin, modella di 18 anni, morta per Covid. Era vaccinata

Homemorti per CovidValentina Boscardin, modella di 18 anni, morta per Covid. Era vaccinata

Modella muore di Covid a 18 anni. La terribile notizia che va ad ingrossare il capitolo dei drammi legati al virus è riportata dall’Ansa in prima pagina.
Valentina Boscardin, questo il nome della 18enne, era doppiamente vaccinata e sana, priva di patologie concomitanti. Aspirava ad una carriera internazionale di successo nel mondo della moda e poi, chissà, in televisione. Come la madre, che per lei era sempre stata l’esempio da seguire.

Invece i sogni di Valentina Boscardin, modella brasiliana di appena 18 anni, sono stati stroncati dal Covid-19. Nonostante fosse doppiamente vaccinata e non soffrisse di patologie pregresse, infatti, la giovane si è spenta in un ospedale di San Paolo dove era stato ricoverata per l’aggravarsi dei sintomi dopo essere rimasta contagiata.

Diversi media di lingua portoghese e spagnola parlano di un quadro clinico precipitato a causa di una polmonite e poi di una trombosi. La madre, Marcia Boscardin, un’affermata presentatrice televisiva, ha ricordato Valentina con parole commoventi: “E’ con grande dolore che dico addio all’amore della mia vita”, ha scritto. Valentina Boscardin faceva parte dell’agenzia Ford Model Brasil, che gestisce modelli del Paese sudamericano ma anche americani e francesi. Nonostante la giovanissima età, aveva già partecipato a fashion show all’estero. E come molti altri suoi coetanei, specie nel mondo dello spettacolo, era molto attiva sui social media, dove condivideva immagini di lei sulla passerella e nei dietro le quinte delle sfilate. L’ultimo post risale al 19 dicembre, quando pubblicò un’immagine di se stessa sorridente con alle spalle la spiaggia di Leblon, a Rio de Janeiro.

Dopo la notizia della morte, la fotografia è stata commentata da moltissimi follower che hanno espresso il loro dolore. La madre Marcia era il modello al quale guardava Valentina. Come lei aveva debuttato sulle passerelle giovanissima, ad appena 16 anni, e ben presto era stata scelta come modella da molti famosi marchi, tra i quali Givenchy, Christian Dior, Valentino e Armani. Successivamente è diventata un volto noto della televisione, come attrice di soap opera, come ospite di diverse trasmissioni e poi come conduttrice. Le condizioni di Valentina avevano cominciato a peggiorare a metà della settimana scorsa, il 6 gennaio, per poi precipitare, sembra a causa di una grave forma di polmonite.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Non per guastare la festa. Ma ogni anno nel mondo, anche prima del covid, morivano migliaia di giovani di polmonite, per esempio. Sanissimi, senza altre patologie e non vaccinati, naturalmente. Non vi sembra un po’ curioso che la morte di una diciottenne in Brasile per una malattia respiratoria acuta faccia notizia in Italia?

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Donna morta dopo 4 vaccini, figli: “A noi chiesto niente”, l’ospedale: “C’è il consenso informato”

La signora aveva fatto un ictus a marzo, dopo la prima coppia di vaccini. Ne avrebbe poi ricevuto altri due secondo la denuncia dei figli.

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...

Nata Cassa Mutuo Soccorso per sostenere operatori sanitari che resistono al vaccino

Riceviamo e pubblichiamo. E' NATA LA CASSA DI MUTUO SOCCORSO , per sostenere ECONOMICAMENTE UN OPERATORE SANITARIO IN LOTTA CONTRO UN SOPRUSO, la sperimentazione vaccinale del decreto legge 44 art 4, che impone un vaccino che vaccino fino al 2023...

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

“Venezia ‘Non è ecologica’, si può tranquillamente morire di smog”. Di Michele De Col (*)

Ancora una volta Venezia viene estromessa da qualunque provvedimento contro lo smog : natanti e navi possono continuare ad inquinare nonostante i valori ambientali siano spesso peggiori della terraferma! Chi tutela la salute di veneziani e ospiti in centro storico? Nessuno !