Redentore 2015, non meno di 100mila a Venezia per i foghi

ultimo aggiornamento: 19/07/2015 ore 17:00

144

venezia festa di redentore festa dei veneziani

Sono state non meno di centomila, secondo le stime della polizia locale, le persone che ieri sera hanno assistito ai fuochi di Redentore in bacino di San Marco a Venezia.

Millesettecento circa, invece, sempre secondo la municipale, le imbarcazioni presenti tra la Piazza e l’isola di San Giorgio per festeggiare la cosiddetta “Notte famosissima” che i veneziani celebrano nel ricorda della sconfitta della peste del 1577.


Subito dopo la festa del Redentore, a Venezia sono stati raccolti dagli operatori di Veritas Spa (la municipalizzata per la nettezza urbana), al fine di una pronta pulizia della città, complessivamente 273 carri di rifiuti.

Il numero maggiore di questi si è raccolto nelle aree in cui la festa ha più partecipazione, cioè alla Giudecca (95 carri) e lungo le rive di Castello (68 carri).

A partire dalle ore 2 e fino alle 6 di oggi, sono intervenuti nelle aree interessate 43 addetti e 4 motobarche con compattatore.


19/07/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here