Ragazze picchiano 12enne facendo un video per mandarlo con whatsapp

ultimo aggiornamento: 07/03/2015 ore 13:29

233

picchiano 12enne e fanno un video

Due ragazze di 16 e 17 anni hanno picchiato un’amica più piccola, di 12 anni, riprendendo la cosa con lo smartphone per diffondere il video attraverso whatsapp.

L’atto di bullismo è avvenuto a Genova. Due ragazze di 16 e 17 anni picchiano 12enne e fanno un video con l’intenzione, poi eseguita, di diffonderla a tutti i loro contatti. Le due ragazze sono state denunciate dalla polizia e sono indagate dalla Procura dei minori.


Le indagini sono partite dalla denuncia dei genitori della ‘vittima’. Le due minorenni dovranno rispondere del reato di lesioni aggravate e diffamazione per aver diffuso quei video.

Secondo quanto emerso finora, il pestaggio della dodicenne attirata dalle due “bulle” in una trappola con una scusa è avvenuto davanti ad altri ragazzini, più o meno coetanei delle ‘picchiatrici’, che hanno assistito alle violenze senza fare nulla.

I giovani “spettatori” sono stati tutti identificati dalla polizia nel corso delle indagini.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here