giovedì 27 Gennaio 2022
1.6 C
Venezia

Non funziona Facebook? Non state ad impazzire, dipende da loro

HomeL'allarmeNon funziona Facebook? Non state ad impazzire, dipende da loro

Non funziona Facebook? Non state ad impazzire, dipende da loro

Non vi funziona Facebook? Non state ad impazzire, non dipende da voi ma dipende da loro.
Oggi pomeriggio milioni di utenti hanno cominciato a postare domande in rete e a cercare in web il motivo per cui improvvisamente è diventato impossibile visualizzare le proprie foto, gli album, a volte le foto del profilo. E poi caricare foto o video, ricevendo sempre di risposta una pagina bianca.

Ad un primo momento sembrava un attacco in larga scala che avesse fatto crollare i server del popolare social network, più tardi, invece, è arrivata la precisazione dalla società di Mark
Zuckerberg che ha ammesso ufficialmente “problemi tecnici”.

Il nuovo blackout ha mandato in tilt in gran parte del mondo gli utenti Facebook, Instagram e WhatsApp. Esattamente come era accaduto nel marzo scorso, creando disagi a milioni di utenti che hanno sfogato per ore la loro frustrazione su Twitter, dove impazzavano gli hastag #facebookdown,
#instagramdown e #whatsappdown.

“Siamo consapevoli del fatto che alcune persone hanno riscontrato difficoltà a caricare immagini, video e altri file sulle nostre piattaforme”, ha dichiarato un portavoce di Facebook, aggiungendo che gli esperti “stanno lavorando per riportare il più velocemente possibile tutto alla normalità”.

Moltissime intanto le segnalazioni, dall’Europa (Italia compresa) alla costa atlantica degli Stati Uniti, fino al Brasile e all’Indonesia.

Nel particolare siti e app dei tre popolarissimi social media hanno in particolare smesso di mostrare agli utenti gran parte delle foto e dei video. Secondo il sito Down Detector, specializzato nel rilevare problemi nella rete o sui social media, utenti di tutto il mondo hanno lamentato l’impossibilita’ di vedere o caricare immagini e storie e la scomparsa di molti contenuti che ci si apprestava a postare.

Un episodio simile si era verificato nel marzo scorso, quando Facebook, Instagram e WhatsApp si bloccarono per alcune ore creando disagi non da poco ovunque nel mondo.

Il problema – spiegano gli esperti – potrebbe anche questa volta essere legato ai lavori in corso da parte degli sviluppatori di Menlo Park. Questi ultimi stanno infatti portando avanti l’ambizioso progetto che prevede l’integrazione delle tre applicazioni che fanno capo al gruppo guidato da Zuckerberg. Operazioni che inevitabilmente in alcuni casi possono avere delle controindicazioni indesiderate.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Mattia Cagalli
Fin dalla prima ora tra i fondatori di questo Giornale, è giornalista, scrittore e regista cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione, si occupa anche di calcio e del Verona, sue grandi passioni.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

Polmonite Bilaterale da Covid, ricoverata in rianimazione. Ha sette mesi

A sette mesi ha il Covid ed è ricoverata in rianimazione. Alla piccola viene assicurata la migliore assistenza possibile, per questo è stata trasferita dalla Calabria a Roma. La piccola ha soli sette mesi ed è ricoverata in terapia intensiva perché contagiata...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Salvi abitanti delle isole: possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base

"Salvi", si fa per dire, gli abitanti delle isole: è possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base fino al 10 febbraio. E' tutt'ora considerata un'eccezione, quindi il nuovo documento parla dei soli motivi di salute e di studio, ma è sicuramente...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Guide turistiche abusive a Venezia: giusto multarle, ma chi vuole essere in regola che possibilità ha?

In questi giorni sono state sanzionate molte guide turistiche abusive a Venezia, ma vediamo anche l’altra faccia della questione: per chi volesse lavorare in regola, dopo una laurea sudata e successivi studi, da anni ormai non ha alcuna possibilità di abilitarsi. Sono...