27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Mazzarri sorride: ‘E’ l’Inter che volevo. Hernanes il giocatore che non avevamo’

HomeCalcioMazzarri sorride: 'E' l'Inter che volevo. Hernanes il giocatore che non avevamo'

walter mazzarri inter esulta gol del derby

Walter Mazzarri, il giorno dopo, sorride. Finalmente in campo ha visto l’Inter che cercava da tempo e non aveva mai trovato. La prestazione di Verona lo ha davvero soddisfatto: «Abbiamo disputato un’ottima partita – afferma il tecnico nerazzurro – e vinto meritatamente. Siamo partiti bene, anzi benissimo. Ma questo e’ il salto di qualita’ che cerco di inculcare a questi ragazzi. Abbiamo sofferto poco e giocato una grande ripresa. Hernanes? E’ un giocatore che in rosa non avevamo, ma sono certo che possa fare di piu’. Ha disputato una buona gara come tutta la squadra. Icardi? Bene come volonta’ e voglia di cercare il gol. Anche lui, comunque, puo’ e deve
crescere. Il nostro obiettivo deve essere partita per partita. Godiamoci questa vittoria e pensiamo subito alla prossima».

Il tecnico dell’Inter deve poi precisare sulle dichiarazioni fatte ieri in conferenza stampa (“a giugno saprete”) che ha dato adito a diverse interpretazioni sul suo futuro: «Io la prossima stagione sarò qui di sicuro perchè ho un contratto fino al 2015. Qualcuno ha strumentalizzato una mia risposta ieri ma voglio dire che il contratto è l’ultimo dei miei pensieri perchè i miei pensieri sono rivolti alle ultime 10 partite di campionato e fare un finale di stagione in un certo modo può dare ulteriori stimoli anche per l’anno venturo» conferma Mazzarri.

Redazione

[16/03/2014]

Riproduzone vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.