29.8 C
Venezia
domenica 25 Luglio 2021

Max Pezzali, Nek e Renga sul palco di Codroipo

HomeAgenda AppuntamentiMax Pezzali, Nek e Renga sul palco di Codroipo

Dopo il concerto di Francesco Gabbani, che ha aperto il calendario di Villa Manin Estate, toccherà domani, mercoledì 11 luglio, al trio d’assi Max Pezzali, Nek e Francesco Renga, emozionare il pubblico di Codroipo in quella che sarà l’unica data regionale del tour che li vede sul palco assieme per la prima volta. Dopo i successi ottenuti in primavera con continui sold out nei palazzetti, il trio più amato dal pubblico è ripartito per le date estive del tour e sarà quindi protagonista domani a Villa Manin, nel concerto organizzato da Zenit srl e Ente Regionale per il Patrimonio Culturale del FVG, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismo FVG e Città di Codroipo. I biglietti per lo spettacolo saranno ancora in vendita domani alla biglietteria, posta in Piazza Dogi, dalle 18.30. Porte aperte dalle 19.00 e inizio del live previsto per le 21.30. Tutte le informazioni su www.azalea.it .

Max Pezzali, Nek e Francesco Renga, i tre grandi artisti della musica italiana, uniti per la prima volta in uno straordinario progetto live, saranno protagonisti sul palco di Villa Manin il prossimo 11 luglio. Dopo un trionfale tour invernale nei palazzetti delle principali città italiane, il trio d’assi proseguirà il viaggio musicale anche in estate, esibendosi nei festival, nelle arene, nelle piazze e in alcune fra le più prestigiose location italiane. I tre colleghi e amici, in scena da circa una trentina d’anni e con carriere di grande successo alle spalle, sono stati la colonna sonore di intere generazioni: Max Pezzali ha venduto oltre 7 milioni di dischi, consegnando alla musica italiana canzoni e album immortali, Nek è l’artista italiano più suonato dalle radio nell’ultimo anno e Francesco Renga ha una carriera caratterizzata da oltre 1850 concerti. Dopo il singolo “Duri da Battere” (Warner Music), i tre artisti hanno presentato i brani “Il mio Giorno più Bello del Mondo”, “Gli Anni” e “Fatti Avanti Amore” nelle inedite versioni a tre voci, attualmente in rotazione radiofonica. A seguire è arrivato anche l’album dal vivo “Max Nek Renga”. Unendo le rispettive esperienze e carriere i tre sul palco creano una miscela esplosiva, reinterpretando i brani più significativi di quasi 30 anni di carriera di ciascuno, per una scaletta tutta da ballare e da cantare.
Prossimi appuntamenti a Villa Manin con i concerti della leggenda Gianni Morandi (14 luglio), dei tenori de Il Volo (16 luglio) e del nuovo astro del cantautorato italiano Ermal Meta (23 luglio), una parata di stelle che illuminerà le notti dell’estate musicale del Friuli Venezia Giulia. I biglietti per i concerti sono in vendita sul circuito Ticketone. Info e punti vendita su www.azalea.it .

Per maggiori informazioni:

Zenit srl tel. +39 0431 510393

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.