6.4 C
Venezia
sabato 23 Gennaio 2021

La marijuana light e le sue caratteristiche

Home Altre Notizie La marijuana light e le sue caratteristiche
sponsor

La creazione di un tipo di marijuana, detta marijuana light, che presenta un basso contenuto di THC e che, pertanto, non costituisce quel che viene definita una sostanza stupefacente, ha attirato l’attenzione di molti negozianti, interessati a incrementare il proprio business tramite la vendita di un prodotto che lo Stato italiano considera perfettamente legale.

sponsor

La marijuana light e le sue caratteristiche

commercial

Da quel momento si è registrato un aumento significativo di richieste e di rivenditori di canapa ad alto contenuto di CBD e se Justbob è uno dei migliori shop di cannabis light, non mancano certo le alternative, nei negozi specializzati e anche sul web.

Ma come si ottengono i prodotti al CBD e quali sono le caratteristiche di questa sostanza?

Il prodotto viene ricavato dalle infiorescenze femminili della canapa sativa le quali sono ricche di CBD, acronimo di cannabidiolo, e poverissime di delta-9-tetraidrocannabinolo, comunemente conosciuto come THC.

Il CBD è una sostanza che non possiede effetti psicoattivi, dunque non interferisce con i processi psichici dell’individuo e non dà assuefazione, al contrario del THC. Per tale motivo lo status giuridico della canapa sativa, contenendo entrambe le sostanze, presenta posizioni controverse in tutto il mondo, anche se in Italia è ormai pacifico che la cannabis che contiene una percentuale di THC minore di 0,2-0,6% è ammessa alla vendita e all’utilizzo.

La produzione di marijuana light persegue l’obiettivo di sfruttare le proprietà terapeutiche della pianta e, tramite metodi agronomici innovativi, creare varianti di cannabis sativa depotenziate in THC e dunque non considerate stupefacenti.

Oggi sono diversi gli studi in campo medico che riscontrano effetti benefici nell’assunzione di cannabidiolo sull’organismo umano, soprattutto per quel che concerne le proprietà rilassanti, antinfiammatorie e anticonvulsive della sostanza.

Gli effetti rilassanti della marijuana light
In una società caratterizzata dai ritmi frenetici del progresso economico e tecnologico, una delle esigenze principali delle persone sembra essere quella di riuscire a concedersi dei momenti di relax.

Sul web sono numerosi i siti che attribuiscono alla marijuana light forti proprietà distensive e rilassanti e sono molti gli utenti che, dopo determinate letture, prendono in considerazione il consumo di cannabis sperando di alleviare stress e malesseri fisici.

È bene tenere presente che non tutti i siti fanno riferimento a fonti attendibili e che, nel momento in cui si decide di intraprendere una qualsiasi attività, bisogna farlo con cognizione di causa e serietà.

Per quanto riguarda il consumo di cannabis light e i possibili effetti benefici sull’organismo, risulta interessante uno studio condotto e pubblicato dal British Journal of Clinical Pharmacology, che riconosce al cannabidiolo le seguenti proprietà:Ansiolitico;

  • Antipsicotico;
  • Antinfiammatorio;
  • Antiemetico;
  • Anticonvulsivo;
  • Antiossidante.
  •  

    La rivista, fondata nel 1974 e pubblicata dalla principale società farmacologica britannica, tratta in maniera approfondita argomenti e ricerche inerenti alla professione medica, all’indagine clinica e all’industria farmaceutica.

    L’articolo spiega come il cannabidiolo (CBD) sia uno dei maggiori componenti della cannabis sativa ma, al contrario del cannabinoide psicoattivo di origine vegetale delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) che combina qualità curative con alcuni effetti negativi, il CBD non risulta essere psicoattivo, è ben tollerato nell’assunzione e mostra molte proprietà terapeutiche.

    Inoltre, se combinato al THC nella medicina a base di cannabis sativa, il CBD sembra essere in grado di potenziare le proprietà benefiche del delta-9-tetraidrocannabinolo riducendone al contempo gli effetti negativi. La sostanza è poi stata studiata anche in combinazione con altri fitocannabinoidi, per constatarne l’efficacia terapeutica nella cura di disturbi del sistema nervoso centrale e periferico.

    Mettendo in evidenza le proprietà benefiche del cannabidiolo, il British Journal of Clinical Pharmacology spiega come i recettori del sistema endocannabinoide umano vengano stimolati dalla presenza di CBD nel sangue, amplificando alcune funzioni come la produzione di sostanze antinfiammatorie e rilassanti.

    A ben vedere gli studi sembrano confermare le proprietà rilassanti attribuite alla marijuana light.

    Conoscere la cannabis
    Le coltivazioni di piante di marijuana hanno origini antiche. Utilizzate nei secoli per molteplici scopi, da quelli erboristici a quelli tessili, le piante di cannabis presentano due tipi di fioritura: maschio e femmina.

    La prima tipologia esibisce grappoli allungati che diventano gialli e muoiono dopo la fioritura. La seconda è caratterizzata da grappoli a spiga che rimangono di colore verde scuro fino alla maturazione del seme. Quest’ultima produce quelle infiorescenze che contengono CBD in grandi quantità e da cui è possibile anche estrarre l’olio concentrato di cannabidiolo.

    Oltre a questo, la cannabis si è dimostrata una fonte alimentare, agricola e energetica alternativa:

    1. I semi e l’olio di canapa, privi della sostanza psicotropa THC, sono alimenti ricchi di acidi grassi polinsaturi ritenuti importantissimi per il funzionamento del nostro organismo;

    2. Nel settore agricolo, le piante possono essere utilizzate per la bonifica dei terreni inquinati da metalli pesanti;

    3. Le industrie tessili stanno riscontrando un maggiore rendimento della canapa rispetto al cotone, la quale piantagione sembra richiedere un uso limitato di pesticidi e di fertilizzanti;

    4. Le attuali fonti di energia causano molto inquinamento, la cannabis invece può essere trasformata in biomassa in modo sicuro e divenire un’alternativa al combustibile fossile e al carbone;

    5. Con la lavorazione della canapa è possibile produrre carta di qualità sia dalla pianta sana che dagli scarti;

    6. La cellulosa contenuta nella pianta di canapa può sostituire le sostanze utilizzate per produrre la plastica, come il petrolio.

    In conclusione, è possibile dire che la pianta di cannabis è un prodotto dalle enormi potenzialità, applicabili sia in campo medico, alimentare che industriale. Non rimane che augurarsi la continuazione e il progresso degli studi che la riguardano.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...
commercial

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...
sponsor

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...
commercial

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...

Nuovo Dpcm voce per voce. Zone gialle, arancione, rosse: cosa si può e non si può fare

Nuovo Dpcm voce per voce. E' aperta la scuola? Posso muovermi da casa? Il nuovo Dpcm, ovvero: cosa è consentito e cosa è vietato nell'Italia divisa...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.