5.9 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Il Milan fa i tre punti, ma è il Catania che fa il gioco

HomeCalcioIl Milan fa i tre punti, ma è il Catania che fa il gioco
la notizia dopo la pubblicità

seedorf allenatore vincente milan all'esordio

Il Milan ottiene la sua quarta vittoria consecutiva della tribolata stagione 2013-2014. Seedorf fortifica le speranze di rimonta europea, anche se non c’è neanche lo spettacolo delle grandi occasioni. In questo momento, comunque, mai come ora il risultato è quello che conta.

Se dobbiamo guardare la partita, Il Milan rimane aggrappato a quel gol di Montolivo, un destro da lontano a metà del primo tempo, e poi subisce più del lecito (anche in 11 contro 10 la vitalità degli avversari causa più di una apprensione in retroguardia), costruisce meno del lecito (Andujar non compie neanche una parata).

Nei primi Barrientos spedisce verso la porta di Abbiati un sinistro aggirante ma la reazione del portiere rossonero è strepitosa. La prima parte della gara è senz’altro in favore del Catania, ma poi Montolivo trova, da una trentina di metri, la conclusione forte e cattiva che, con ritardo di Andujar, mette la partita in discesa.

La manovra milanista non è però coinvolgente. Anzi, fa più pressing alto la squadra ospite, specialmente all’inizio del secondo tempo. Malgrado la situazione in classifica e il solo punto realizzato nelle ultime otto partite, il Catania onora l’impegno con commovente partecipazione cercando di ribaltare l’azione non appena può.

E a testimonianza di ciò, nel secondo tempo, la parata più complicata tocca ancora ad Abbiati che s’allunga per deviare in angolo una punizione dello specialista Lodi destinata all’incrocio dei pali.

Roberto Dal Maschio

[14/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Viale San Marco, a Mestre, perde la sua storica pasticceria Corona

La Pasticceria Corona, di Raffaella e Fabio, fino ad oggi a Mestre, in Viale San Marco, si trasferisce a Fossalta di Piave.

Venezia in asfissia: mai così tanti turisti a fine ottobre

Venezia verso alle 11 ha chiuso i terminal di Piazzale Roma e Tronchetto ma fermarsi prima per usare i mezzi ha creato altra congestione

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Commessa veneziana perde 2.900 euro col ‘phishing’ e la banca non risponde: “Colpa sua”

Banca si rifiuta di riaccreditare le somme prelevate indebitamente a una commessa di Venezia, vittima del phishing: “colpa sua”.

Elezioni scolastiche: “Far votare solo con chi ha Green Pass è discriminatorio!”. Lettere

Ci sono cittadini di serie a e di serie z... e poi ci sono i fedelissimi esecutori, che oggi come nel '36 eseguono ordini come autentiche macchinette da regime... ma che poi si pentono amaramente come nel '45. Inutile dire che ...

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

Venezia in asfissia: mai così tanti turisti a fine ottobre

Venezia verso alle 11 ha chiuso i terminal di Piazzale Roma e Tronchetto ma fermarsi prima per usare i mezzi ha creato altra congestione

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...