COMMENTA QUESTO FATTO
 

Higuain è bianconero, e ora tremano Milan e Inter

Higuain sentiva è un giocatore della Juventus. Lo è, in realtà, da quando giovedì sera aveva parlato al telefono con Maurizio Sarri.
Higuain si era già promesso al club bianconero e organizzava con Marotta e Paratici le visite mediche a Madrid. Però a Sarri non ha detto niente.

Venerdì sera, proprio a Madrid, in gran segreto, l’attaccante le ha effettuate davvero le visite mediche. E, non bastasse, prima ancora aveva scelto la prestigiosa residenza torinese: una villa a due piani con giardino e piscina interna.

Higuain se ne è andato in silenzio, furtivamente, senza avvisare nessuno prima. Da oggi è ufficialmente bianconero. A Sarri non aveva raccontato dell’accordo raggiunto con la Juve, così come a nessuno.

Ieri mattina l’a.d. bianconero Marotta aveva parlato con De Laurentiis, comunicandogli la volontà e la disponibilità a pagare immediatamente la clausola rescissoria di 94,7 milioni. Così facendo, non ci sarà alcuna contestazione per aver fatto svolgere le visite mediche a Higuain senza aver informato il Napoli. L’attivazione della clausola libera infatti da ogni obbligo.

I 94,7 milioni verranno pagati a De Laurentiis in due tranche. Il giocatore firmerà un contratto quadriennale da 7,5 milioni l’anno più la gestione esclusiva dei diritti di immagine.
Higuain sarà a Torino lunedì, raggiungendo la squadra che rientra dalla tournée di Melbourne.

La cessione di Higuain, per assurdo, fa tremare mezza serie A: con la cifra che De Laurentiis incasserà per la cessione del ‘Pipita’ può tentare l’assalto a giocatori di altissimo lignaggio. E non sono pochi i club che tremano e temono di perdere i propri campioni, a causa delle lusinghe e della disponibilità degli emissari partenopei. Le prime società ‘insidiate’ sono le due milanesi, visto che, sia BACCA del Milan sia ICARDI dell’Inter, possono far gola al Napoli.

La cessione di Higuain passerà alla storia come la più cara dopo quella di Bale (100 milioni) dal Tottenham al Real Madrid. Ma il record potrebbe durare poco se la Juventus definirà il passaggio di Pogba allo United per 120 milioni, operazione verosimilmente collegata all’acquisto di Higuain.

Redazione | 24/07/2016 | (Photo d’archive) | [cod calciona]

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here