venerdì 28 Gennaio 2022
7.5 C
Venezia

Colpo in pasticceria a Mestre: preso

HomeMestre e terrafermaColpo in pasticceria a Mestre: preso

Grazie alla prontezza di un carabiniere la pasticceria la Casa del Dolce di Mestre ha recuperato il registratore di cassa con il contenuto.

Colpo tentato in pasticceria a Mestre.
I Carabinieri della Compagnia di Mestre (VE) hanno infatti sventato un furto alla “Casa del Dolce“.
Il fatto: un uomo decide di entrare alla pasticceria di via Circonvallazione incrocio via Miranese (a qualche centinaia di metri dalla Caserma dei Carabinieri di Mestre, per la cronaca) appropriandosi del registratore di cassa, approfittando di un momento di distrazione del gestore, guadagnando velocemente l’uscita.
Casualità, però, ha voluto che in quel momento sul marciapiede transitasse proprio un Carabiniere di stanza alla caserma di via Miranese, in quel momento diretto in centro per un impegno personale.
Il militare ha subito afferrato la situazione, e pur libero dal servizio ed in abiti “civili”, è partito all’inseguimento del ladro mentre con il cellulare avvertiva la Centrale Operativa del Comando.

Pochi minuti e in zona arrivano subito le due pattuglie della S.I.O. (Squadre di Intervento Operativo) del 4° Btg “Veneto” che sono proprio impiegate assiduamente nel “Quartiere Piave” a scopo preventivo, oltre alla Gazzella del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri.
Il fuggitivo in breve è circondato: sono proprio gli uomini della S.I.O. ad individuarlo per primi e bloccarlo.

Recuperata la cassa con il denaro, l’uomo è stato quindi condotto in caserma e, al termine degli accertamenti, tratto in arresto per furto aggravato.
Sottoposto a provvedimento cautelare in attesa della celebrazione del processo per “direttissima, alla fine è stato applicato il Divieto di Dimora nella città Metropolitana di Venezia.

L’intervento, per quanto anomalo, ha così dimostrato la bontà dei servizi di controllo nella zona.

Vedi anche:

Furto in negozio di scarpe a Mestre: in frantumi la vetrina con tubo Innocenti

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Venezia in asfissia: mai così tanti turisti a fine ottobre

Venezia verso alle 11 ha chiuso i terminal di Piazzale Roma e Tronchetto ma fermarsi prima per usare i mezzi ha creato altra congestione

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

“Vaccini, tamponi e uno squarcio di verità”. Lettere

Questa mattina al Policlinico San Marco di Mestre Sono circa le otto del mattino di oggi, 17 gennaio, quando una donna di settantacinque anni, vaccinata tre volte e altrettante sottoposte al tampone, si reca al Policlinico San Marco di Mestre per un...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

Redentore di quest’anno segna il punto della città che sta finendo

E, alla fine, il Redentore, la festa più amata di Venezia, si svolse senza incidenti. Questo dicono le cronache, ma non si è trattato del solito copione che si ripete. Con un plauso per gli agenti dell'Ordine pubblico (un po' meno per...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.