Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
15.9C
Venezia
lunedì 01 Marzo 2021
HomeLido di VeneziaFlashmob a Lido contro la violenza sulle donne

Flashmob a Lido contro la violenza sulle donne

nuova linea bb venezia lido marghera

Domani, martedì 14 febbraio, alle ore 17.30, la presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, il presidente, Danny Carella, e i consiglieri della Municipalità di Lido Pellestrina interverranno al flashmob “One Billion Rising”, che si svolgerà in piazzale Santa Maria Elisabetta al Lido, organizzato nell’ambito delle iniziative di “Lido in Love”, lo speciale del Carnevale di Venezia 2017 per il giorno di San Valentino.

Il flashmob “One Billion Rising” è un’occasione per manifestare contro la violenza sulle donne e coinvolge oltre un miliardo di persone in tutto il mondo attraverso l’arte, la musica, la danza e la poesia. La manifestazione vuole inoltre sottolineare come l’amore non possa mai significare violenza, ed è un modo per testimoniare e celebrare la volontà di cambiamento: “One Billion Rising” è una rivoluzione che comincia dal corpo, dal movimento e dalla musica per arrivare ai cuori delle persone e affermare con gioia e determinazione che le donne non devono avere paura di esprimere se stesse e il proprio corpo.

Ma “Lido in Love” inizierà già alla mattina, a partire dalle ore 11 con “Love Market”, sempre in piazzale Santa Maria Elisabetta, dove ci si potrà scambiare messaggi d’amore attraverso una speciale cassetta postale. Le missive, che si potranno consegnare fino alle 19, saranno poi raccolte e pubblicate in un libro dedicato. Alle ore 16, invece, spazio alla vanità degli innamorati, con “Selfie in Love”, appuntamento fotografico sotto la Vela di Actv, e a alle 16.30, sfilata del corteo in costume composto solo di maschere “di coppia”.

Alle ore 17 sarà la volta di “Love Mob #sayIloveyou”: tutti i partecipanti avranno la possibilità di dichiararsi reciproco amore illuminati dal sole al tramonto, e alle 17.45 invece torneranno le racchette e le maschere degli appassionati di camminata nordica, che con la loro “Walk of Love” animeranno il litorale con il loro spirito sportivo. A chiudere la giornata, a partire dalle ore 18, la festa organizzata negli spazi del patronato Santa Maria Elisabetta: il party “Lido in Love” vedrà la presenza di un dj-set, accompagnato da bibite, frittelle e galani.

Per tutto il giorno, nei bar che aderiranno all’iniziativa, sarà possibile sfruttare la promozione “Spritz in Love”, che regalerà una rosa a tutte le coppiette che ordineranno due aperitivi. Anche per pranzo e cena, poi, si potrà godere di uno speciale “Menù in Love”, sempre nei ristoranti che parteciperanno all’evento, che comprenderà anche un romantico intrattenimento al tavolo. Infine alle ore 21 al Teatro Goldoni di Venezia i Joy Singers si esibiranno in “Love Songs”: venti brani, riarrangiati nello stile caratteristico del celebre coro gospel, per ripercorrere settant’anni di capolavori della musica pop-rock.

Il programma completo e tutte le informazioni si possono consultare su www.carnevale.venezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.