2.8 C
Venezia
giovedì 28 Gennaio 2021

Covid, in Ulss 3 sono 56 i focolai. Dal Ben: «contagi e ricoveri sotto controllo»

Home Covid 19 Covid, in Ulss 3 sono 56 i focolai. Dal Ben: «contagi e ricoveri sotto controllo»
sponsor

L’aumento dei casi c’è, da luglio sono ricominciate ad aumentare le positività al Covid 19 a Venezia, come nel resto delle province e in Regione. Gli istogrammi che mettono a confronto il numero dei positivi per il numero degli abitanti seguono un loro andamento in quasi tutte le realtà territoriali, con Treviso e Belluno attualmente in testa alla classifica della concentrazione dei contagi. «Attualmente abbiamo 768 positivi in Ulss 3 – ha spiegato il direttore generale di Ulss 3 Giuseppe Dal Ben – Di questi, ottantina sono i ricoverati e solo 5 si trovano in terapia intensiva. Numeri che ci dicono che non siamo di fronte ad un’emergenza per quanto riguarda l’assistenza ospedaliera. Ma siamo comunque pronti a far fronte a quadri clinici diversi rispetto a quello attuale».

sponsor

I dati

Illustrando i dati del contagio, il direttore ha ricordato come questi mostrino «una situazione articolata, per alcuni aspetti più seria rispetto ad altri territori, per altri aspetti meno preoccupante. Ci troviamo di fronte a una situazione che dev’essere gestita con la massima attenzione. Ogni azienda sanitaria guarda con attenzione al proprio territorio, al proprio ‘caso’, perché il virus c’è, circola, va contrastato».
I focolai
Sono 56 ad oggi i focolai di carattere famigliare nella zona di competenza Ulss 3, che alimentano i cluster a scuola e al lavoro. Tra questi ci sono l’ospedale Civile di Venezia (con una trentina di contagi tra pazienti e operatori) e Villa Salus. Con l’ultimo bollettino di lunedì 12 ottobre, e in base agli aggiornamenti, l’Ulss 3 ha una novantina di ricoverati su quasi 800 positivi. Questo rispecchia l’andamento regionale e nazionale, in cui si vede che seppur la crescita dei contagi abbia raggiunto la quota giornaliera della scorsa primavera, il 96-97% dei positivi non ha sintomi, né tanto meno ricorre alle cure ospedaliere o alla terapia intensiva.
commercial

 

L’età 

Sembra mutata la coorte di età preferita dal virus, che attacca ora più di frequente i giovani dai 20-25 anni ai 37-40 anni, quando prima bersaglio preferito erano gli anziani e le persone fragili con altre patologie. Si nota che è la socializzazione il canale preferito della trasmissione del Covid e che le attività extra lavorative sono il corridoio principale della diffusione, che poi si trasferisce in certi posti di lavoro. Al proposito, non si può parlare, ha spiegato Dal Ben, di Fincantieri a Marghera come di un unico focolaio perché almeno 12-13 ditte in appalto diverse hanno dei positivi fra gli addetti.

Le rsa

Qui è stata potenziata l’attività di ricerca dei positivi con i test e c’è poi il tema delle quarantene, spesso difficili da mettere in atto per la coabitazione di più persone negli stessi appartamenti che lavorano assieme. A Venezia, tra i cittadini stranieri più frequentemente contagiati dal coronavirus, sono i bengalesi la nazionalità più bersagliata (al 69%). Tra le case di riposo è attualmente attivo un focolaio al Fatebenefratelli; quello all’antica Scuola dei Battuti di Mestre è stato messo sotto controllo, ed è entrata nel clou la campagna di testing per tutti i visitatori delle rsa regionali, circa 400 case di riposo.

Vaccino

«Stiamo distribuendo 167 mila dosi di vaccino antinfluenzale ai medici di base, rispetto alle 102 mila dosi dello scorso anno; le categorie a rischio quest’anno sono anche i bambini dai 6 mesi ai 6 anni e gli anziani dai 60 anni, non più dai 65. C’è tempo fino al 31 dicembre e si effettuano in genere su appuntamento negli ambulatori». L’anno scorso la copertura percentuale degli aventi diritto al vaccino gratuitamente si è fermata a quota 54.7, «quest’anno puntiamo al 75% – ha detto Dal Ben – Per facilitare la diagnosi differenziale tra coronavirus e sintomi influenzali. C’è anche la possibilità di affiancare alla vaccinazione antinfluenzale quella antipneumococcica, soprattutto per gli anziani. Questa diventa un’ulteriore misura di contrasto alle malattie contagiose che favorisce la diagnosi antinfluenzale».

Antonella Gasparini

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...
commercial

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...
sponsor

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...

Andamento pandemia: casi in crescita oggi del 50%

Andamento pandemia in piena fase altalenante. Dopo un trend che tutti avevano definito 'di regressione' tornano ad aumentare i numeri oggi. Sono 15.204 i test...

Tagli agli stipendi per pandemia, dipendenti Actv sul piede di guerra

Tagli agli stipendi Actv a causa della pandemia. In realtà, non veri e propri 'tagli', bensì voci integrative che non possono più essere assicurate. Si...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...
commercial

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...

Stipendi e crisi Actv, parla il presidente Giovanni Seno

Ritengo fondamentale fare alcune precisazioni per chiarire il contesto che ha portato alla decisione del Gruppo AVM/ACTV, comunicata alle Organizzazioni Sindacali, di iniziare un...

Piazza Ferretto: sfonda vetrina con un tombino per rubare bottiglie esposte

Una pattuglia del Reggimento Lagunari Serenissima, impegnata nel servizio Strade Sicure, ha bloccato ieri sera un uomo che dopo aver sfondato la vetrina di...

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.