lunedì 17 Gennaio 2022
2.1 C
Venezia

Comitato C.I.P.E.C.A. contro #IOAPRO, la protesta dei locali pubblici. Lettere

Homechiusure forzateComitato C.I.P.E.C.A. contro #IOAPRO, la protesta dei locali pubblici. Lettere

Il Comitato C.I.P.E.C.A. VENEZIA ribadisce il proprio “no” alla protesta #IOAPRO e chiede un intervento forte a tutela della categoria sia alla Regione che agli enti locali.
Questa iniziativa non può essere in alcun modo condivisa perché rappresenta una chiara trasgressione e soprattutto un rischio per tutti in un momento così delicato per la salute pubblica.
Naturalmente capiamo e viviamo in prima persona lo stato di sofferenza e di crisi delle nostre famiglie e delle nostre aziende ma l’unica strada resta quella del dialogo tra le parti.
Le proposte che continuiamo a portare avanti

sono di intervenire sui costi fissi come utenze e affitti, che non possono essere sospesi, e parallelamente lo stanziamento di ristori adeguati e proporzionati ai cali dei fatturati.
Non vogliamo che la nostra categoria passi dalla parte del torto, rischiando di essere additata come fonte di contagio.
Con il nostro rispetto per le regole abbiamo dimostrato che il problema non sono i pubblici esercizi; anzi, nei nostri locali le misure di contrasto all’epidemia sono ampiamente rispettate e tenute sotto controllo, non daremo quindi la soddisfazione di multarci o denunciarci facendoci passare per impostori o peggio.
Per tutti questi motivi,

a tutela nostra, dei nostri collaboratori, dell’intera filiera e delle nostre aziende noi non apriremo ma continueremo a far valere le nostre ragioni e i nostri diritti, e lotteremo per superare questo momento per poter ripartire più forti di prima.
Vogliamo dire chiaramente che serve un segnale forte per evitare che si creino “sbilanciamenti sociali” e che soprattutto il lavoro e il sacrificio fatto sino ad ora non vada vanificato.

COMITATO CIPECA VENEZIA

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Con l’addio alle Suore Imeldine la mia Salizada San Canciano non esiste più

(Seguito dell'articolo "La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più") L’uscita da scuola. La fine delle lezioni, come l’inizio, era un altro rito. Si correva fuori, in un Campo San Canciano affollato di genitori, cercando con...

Cognato circuisce ragazzina di 12 anni con regali e ne approfitta sessualmente, Tribunale di Venezia: niente patteggiamento

Ha abusato sessualmente di una ragazzina di 12 anni. Il responsabile è il cognato che di anni ne aveva ben più di trenta. Ne ha abusato ripetutamente ammaliandola con regali e regalini per confonderla. Finché la scuola si è accorta che...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Quando la città è troppo affollata di visitatori: “Venezia la si vuole piena di turisti”. Lettere

In risposta alla lettera: "A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani". Venezia la si vuole piena di turisti !!! Questo e’ il business. Dai ragazzi, guardatevi negli occhi. Io a Venezia ci vivo da non Veneziano: le...

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

Malore improvviso: muore a 52 anni mentre parla col collega

Malore improvviso mentre parla con un collega. Una circostanza apparentemente inoffensiva e priva di pericoli che però, in questo caso, non ha egualmente lasciato scampo alla vittima. Luca Cogno aveva 52 anni e venerdì mattina si è sentito male mentre stava conversando...

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

Quando la città è troppo affollata di visitatori: “Venezia la si vuole piena di turisti”. Lettere

In risposta alla lettera: "A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani". Venezia la si vuole piena di turisti !!! Questo e’ il business. Dai ragazzi, guardatevi negli occhi. Io a Venezia ci vivo da non Veneziano: le...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...