4.3 C
Venezia
domenica 24 Gennaio 2021

Clima mette in ginocchio agricoltori del Veneto: Condifesa Venezia al loro fianco

Home Meteo pazzo Clima mette in ginocchio agricoltori del Veneto: Condifesa Venezia al loro fianco
sponsor

Clima mette in ginocchio agricoltori del Veneto: l'impegno di Condifesa Venezia

sponsor

Dopo la siccità che ha messo a dura prova i raccolti nei primi mesi del 2020, ora sembra la volta di quello che purtroppo molti temevano. Agricoltori, vivaisti e frutticoltori stanno fronteggiando in questi giorni un fenomeno che sta creando notevoli danni: l’eccesso di pioggia.

commercial

La nostra regione, e in generale tutto il nord Italia, sta pagando lo scotto di una stagione non proprio brillante anche dal punto di vista climatico. Come è emerso dai nostri monitoraggi, i danni alle colture, dovuti inizialmente al fenomeno della siccità e in seguito all’eccesso di pioggia, sono ingenti. Nubifragi, trombe d’aria, bombe d’acqua e grandinate si sono susseguiti a macchia di leopardo sul nostro territorio con coltivazioni distrutte, alberi abbattuti, aziende allagate, frane e smottamenti.

La gravità della situazione si intuisce anche dal provvedimento preso dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali che ha prorogato il termine per assicurare le colture a ciclo autunno-primaverile (frumento, orzo, etc.) fino al 12 giugno 2020 e le colture permanenti (uva, frutta, etc.) fino al 30 giugno 2020.

Il team di Condifesa Venezia ha rilevato un incremento delle richieste ricevute da parte degli imprenditori del settore primario e sta perciò lavorando ancor più duramente per offrire un supporto concreto ed efficace.

Il cuore dell’associazione è infatti formato dagli agricoltori stessi e chi meglio di loro conosce le dinamiche del mestiere? Condifesa ha quindi ideato un piano di servizi fondamentale per chi desidera superare le conseguenze delle avversità climatiche anche in questa particolare annata.

Ecco quindi tutti i servizi dedicati:
Trattativa e contrattazione collettive per le condizioni contrattuali
Attività fondamentale svolta dal Condifesa, che ogni anno valuta e contratta le condizioni proposte dalle compagnie di assicurazione, utilizzando i dati tecnico-statistici a sua disposizione, con l’obiettivo di ottenere condizioni migliorative a beneficio di tutti i suoi associati.

I fondi mutualistici
Condifesa Venezia è sempre al lavoro per tutelare al meglio i propri soci. Fra le ultime innovazioni ci sono i fondi mutualistici gestiti tramite Agrifondo mutualistico assieme agli altri condifesa aderenti, un sistema basato sulla gestione condivisa del rischio cofinanziata dalla Politica Agricola Comunitaria.

Una consulenza qualificata dalla grande esperienza maturata in 45 anni di attività
Il personale è in grado di fornire specifiche informazioni sugli strumenti assicurativi/mutualistici disponibili per effettuare una scelta adeguata alle esigenze degli agricoltori.

Un impegno costante nell’informazione e nella divulgazione
Tenere informati i soci con tutte le ultime novità del settore è per Condifesa un impegno continuo. Per questo, oltre alla brochure e al sito sempre aggiornato, è stato attivato un sistema di newsletter.

Assistenza peritale specializzata
In caso di problemi in fase di perizia, è possibile per i soci richiedere l’assistenza tecnica specializzata gratuita che farà un sopralluogo per valutare il risultato della perizia.

Il monitoraggio delle colture e l’osservatorio delle nuove colture
Conoscere il reale stato delle colture e possedere dati tecnici ufficiali è fondamentale. Anche per questo servizio i tecnici Condifesa sono sempre a disposizione.

La verifica costante dei dati meteo
Le condizioni climatiche rappresentano spesso un’incognita, ma con i sistemi di monitoraggio, oltre a previsioni efficaci, è possibile anche certificare la veridicità degli eventi catastrofali.

Posticipo pagamento della quota contributiva
Usufruire di tempistiche favorevoli è molto importante. Per questa ragione Condifesa Venezia si adopera affinché i soci possano pagare parte del premio e quota associativa a fine annata produttiva e, per la parte pubblica, dopo l’incasso della stessa.

Il controllo dei certificati e l’inserimento dei dati nel SIAN (Sistema Informatico Agricolo Nazionale)

Buona parte dell’impegno amministrativo a favore dei soci consiste nell’attento controllo dei certificati assicurativi tramite un dialogo diretto con i Centri di Assistenza Agricola (CAA) e le direzioni delle compagnie di assicurazione al fine di eliminare eventuali errori commessi in fase di redazione, rendendo la richiesta di contributo pubblico meno esposta alla presenza di anomalie.
Adottare un approccio strategico ai cambiamenti climatici non rallenterà l’emergenza stessa ma almeno conterrà i danni economici rilevati dagli agricoltori.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...
commercial

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...
sponsor

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...
commercial

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.