Carnevale partito con il botto, 70mila presenze all’apertura

1
168
Carnevale partito con il botto, 70mila presenze all'apertura

Carnevale partito con il botto, 70mila presenze all'apertura

Oltre 70mila presenze, ed è solo l’inizio.
Nonostante il freddo, l’apertura del Carnevale ha portato a Venezia migliaia di turisti con e senza maschere questo week-end, sabato sera con la suggestiva apertura del doppio spettacolo sull’acqua, domenica con il corteo acqueo organizzato dal Coordinamento delle Associazioni Remiere di Voga alla Veneta.

Una partenza da record che sabato verso le 18 ha registrato difficoltà di circolazione sul ponte delle Guglie che si affaccia sul Rio di Cannaregio, proprio da dove partiva il corteo sull’acqua. I numerosissimi spettatori hanno congestionato il ponte e ad un certo punto l’accesso al ponte era praticamente impossibile, finché i vigili, con fatica, sono riusciti a far defluire i due sensi pedonali.

Domenica mattina il corteo delle Remiere, barche colorate e barche storiche come la batela buranela, la caorlina, la peata, il sandalo, alcune decorate dal laboratorio scenografico Mistero Buffo e travestite da animali come il gabbiano reale (magoga), l’astice, il pesce, il cavalluccio marino, ecc.
Sempre domenica mattina all’altezza della Pescheria di Rialto lungo il Canal Grande si è esibito Paolo Zanarella il “Pianista fuori posto” che ha intrattenuto la folla suonando il pianoforte sospeso in aria sulla laguna. La stessa performance si era tenuta a Venezia anche lo scorso anno, quest’anno però, oltre a suonare ed essere sospeso, il pianista ha dovuto coordinarsi con il coro “Blubordò” che lo accompagnava. Insomma, un concerto acrobatico che ha visto anche la presenza della cantante soprano Stefania Miotto.

A seguire, alle 12 la parte più attesa della festa veneziana con l’arrivo del corteo acqueo ed oltre 15mila spettatori sulle rive: l’apertura degli stand gastronomici dell’Associazione Esercenti Pubblici Esercizi (AEPE) che hanno offerto gli assaggi della cucina tipica veneziana (cicheti, bigoli in salsa, fritole e galani). Buon cibo accompagnato da musica e animazioni e tanti altri eventi in calendario per i prossimi giorni che fanno ben sperare nella riuscita di questo Carnevale 2016.

Stefania B.
25/01/2016


1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here