In vacanza a Caorle, le distruggono l’auto. Forse vendetta di un ex

ultimo aggiornamento: 14/07/2015 ore 15:28

163

caorle auto distrutta vendetta ex

Era in vacanza a Caorle da amici, aveva lasciato l’auto nel parcheggio pubblico e al ritorno la ritrova completamente distrutta. Probabilmente gli effetti di una vendetta da parte di un ex.
Una 23enne di Pordenone ieri si è trovata questa brutta sorpresa davanti agli occhi. L’episodio è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì, in una zona periferica della città, anche se frequentata in estate perché nel piazzale dello stadio è stato allestito il circo, ma c’è anche il parco Aquafollie e il Luna Park.

La Fiat 500 della 23enne, secondo alcuni testimoni, è stata presa di mira da un gruppo di vandali, identificati parzialmente da testimoni oculari come tre ragazzi di giovane età, che nella notte, con pietre e sassi ne avevano sfondato i finestrini, il lunotto posteriore ed il parabrezza.
Un episodio solitario in zona, che porta a pensare ad un fenomeno di vendetta personale, anche se poco lontano dalla zona, in una strada più centrale, un’altra vettura è stata presa di mira dai vandali.


Redazione

14/07/2015

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here