Bologna - Chievo 3-0, ma sono gli arbitri che decidono

Sono gli arbitri che decidono le partite. Vecchia teoria tirata in ballo ogni tanto, come nel caso di Di Carlo che tira il sasso e nasconde il braccio.

Era accaduto in precedenza diverse volte, la storia si è ripetuta anche a Bologna.

“Vado a letto sereno, tranquillo – l’ironico commento di Mimmo Di Carlo, allenatore della squadra gialloblu -, perché non voglio parlare di arbitri e di Var: lascio giudicare agli altri quello che è successo. Il Chievo ha avuto due occasioni per passare, poi sono intervenute delle componenti più forti di noi”.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

“Basti guardare le ultime partite – aggiunge il tecnico del Chievo – e analizzare tutte le decisioni che sono state prese contro di noi, per farsi un’idea. E’ scandaloso. E’ un risultato pesante, questo 3-0, ma noi non ci arrenderemo e proseguiremo fino alla fine. Giocare al calcio è una cosa, vedere rigori inesistenti un’altra”.

ULTIME NOTIZIE PUBBLICATE


Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here