19.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

BIDELLO SCUOLA ELEMENTARE ARRESTATO | Molestie alle bambine

HomeNotizie NazionaliBIDELLO SCUOLA ELEMENTARE ARRESTATO | Molestie alle bambine

La cosa più incredibile è che l'uomo si era fatto assumere come bidello nella scuola elementare riuscendo a tacere che nel 1971 era stato condannato per analogo reato a sfondo sessuale, commesso in Calabria, ai danni di una bambina di 12 anni, in una chiesa.
Questa e altre deviazioni sono state portate alla luce dai carabinieri durante l'indagine.
Il bidello, 65 anni, in servizio in una scuola elementare di Vimercate, in provincia di Monza e Brianza, è stato arrestato in flagranza di reato per violenza sessuale aggravata nei confronti di minori.
L'uomo, di origini sarde, sposato e con precedenti, secondo le accuse si introduceva nei bagni femminili e, adescando le bambine, tutte sotto i dieci anni, le molestava.
Le indagini sono partite dal racconto di una bambina a un'insegnante. Sotto la direzione della Procura di Monza, i carabinieri hanno iniziato a controllare il comportamento del bidello. Due giorni fa, al verificarsi di una situazione penalmente rilevante, i militari sono intervenuti, arrestando l'uomo in flagranza di reato. L’accusa è violenza sessuale aggravata.

Roberto dal Maschio
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[07/02/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor