19.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

BERLUSCONI : 'L'ITALIA DEVE SFIDARE L'EUROPA' | A Bruxelles quelli che si mandano via

HomeNotizie NazionaliBERLUSCONI : 'L'ITALIA DEVE SFIDARE L'EUROPA' | A Bruxelles quelli che si mandano via

NOTIZIE ITALIANE | Tutto nasce dalla presenza di Berlusconi a Pontida per l'inaugurazione di una casa di cura. E lì accade ciò che non ti immagini: Berlusconi invita l'Italia a ribellarsi alle tirannie fiscali dell'Europa, un atteggiamento che ha portato alla crisi.
Il Cavaliere dichiara con toni accorati e sferzanti che il governo deve smetterla con le cautele e le timidezze, e deve andare in Europa con aria di sfida e pronto a tutto a dire che “Il limite del 3% e del fiscal compact ve lo potete dimenticare: ci volete mandar fuori dalla moneta unica? Fatelo. Ci volete mandar fuori dalla Ue, ma no… Vi ricordiamo che noi versiamo 18 miliardi all'anno e ce ne ridate indietro solo 10. Non ci cacciano, vedete che non ci cacciano…”. E ancora, basta con l'obbedienza a diktat che stanno portando il Paese a una deriva alla greca: “Bisogna che chi va su non sbatta i tacchi di fronte a queste autorità  di Bruxelles che, per nove anni di esperienza che ho io, a trattare a Bruxelles sono sempre quelli che tutti i Paesi mandano lì perché li vogliono mandare via”.

Berlusconi se la prende anche con il governo che non riesce ad uscire dall'avvitamente della tassazione: “È inaccettabile che non si trovino gli otto miliardi per evitare l'aumento dell'Iva e abolire l'Imu: il governo li sta cercando affannosamente, ma quale azienda non riesce a tagliare i costi dell'1%…?”.

E per finire lo show l'immancabile battuta umoristica, visto che si inaugura una struttura per anziani, con autoironia: “Tutti mi vogliono rottamare… Grillo dice che sono una mummia, ma io sono bello di natura”.

Nel giro di pochi minuti il governo si trova a replicare alle parole di Berlusconi per placare agitazioni europee: “Sullo sforamento del 3% la posizione dell'Italia non cambia”.

paolo pradolin
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[18/06/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor