Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
0.9C
Venezia
domenica 07 Marzo 2021
Homenotizie segnalateAir Dolomiti e Fish&Chef portano gusto ed eleganza ad alta quota

Air Dolomiti e Fish&Chef portano gusto ed eleganza ad alta quota

Air Dolomiti e Fish&Chef portano gusto ed eleganza ad alta quota

Air Dolomiti – Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa – porta ad alta quota i sapori di Fish&Chef, l’appuntamento dedicato ai prodotti del Garda e in particolare al pesce di lago, in programma in alcune delle più belle località del Benaco. Dal 21 Aprile al 04 Maggio, Air Dolomiti fa salire a bordo dei suoi Embraer 195 i piatti legati alla manifestazione, per offrire ai suoi passeggeri degustazioni raffinate e squisite. In quest’occasione la Compagnia sceglie nuovamente di far volare qualità ed eccellenza con un’esperienza degustativa unica, capace di valorizzare i prodotti del territorio veneto e di soddisfare i palati più esigenti.

La giornata decolla con la dolcezza della Fogassa di Garda all’olio extra vergine d’oliva, tipica della cucina gardesana, abbinata al contrasto salato di soppressa veneta, formaggio Monte Veronese e carne salada, serviti con una deliziosa composta di rapa rossa e arancia. Gli chef deliziano il pranzo e la cena di tutti i passeggeri con due menù a scelta: tonno del lago Garda con cannellini e cipolla rossa sott’aceto con frutta candita a freddo e olio DOP del Garda, profumato alle fave di Tonka; petto d’anatra al miele con giardiniera allo zenzero e risino di pasta Felicetti, il pastificio più in alto d’Italia. Il gusto e la raffinatezza del buon vino rendono il pasto unico e delizioso, in abbinamento Air Dolomiti riserva a tutti i viaggiatori una selezione di vini del Consorzio di Custoza, che spazierà dal Custoza tradizionale, al Custoza Superiore, senza tralasciare Spumante e Passito. A conclusione di quest’esperienza di volo la morbida torta di carote accompagna il rilassante e irrinunciabile momento del thè.

Air Dolomiti e Fish&Chef uniscono la loro esperienza, portando fuori dal confine italiano le prestigiose e raffinate ricette di chef stellati: un ponte sospeso a 10.000 metri che connette le dolci rive del Garda con la bellissima capitale della Baviera. Un’idea originale che risalta la bellezza e la qualità del made in Italy proponendo una delicata coccola culinaria ai suoi viaggiatori e rendendo la loro esperienza di volo un momento intenso e piacevole.

Un servizio elegante e un partner di qualità che la Compagnia ha scelto per soddisfare i gusti più esigenti, proponendo sempre i migliori prodotti del Made in Italy per conquistare i cieli, i palati e i cuori dei suoi passeggeri. Fish&Chef per l’occasione prende il volo con Air Dolomiti e porta la cucina italiana alle stelle!

COS’È FISH & CHEF – Cene stellate in alcuni dei più esclusivi hotel e ristoranti del Garda ma anche street food, street art e street music. Tutto questo e molto altro per l’edizione 2016 di Fish & Chef, la manifestazione in programma dal 21 al 27 aprile in alcune delle più belle località del Garda che ospita 6 cene gourmet. A fare da cornice panorami mozzafiato come Malcesine, Gardone Riviera, Garda, Bardolino e Costermano. Tra i protagonisti alcuni dei più importanti chef internazionali come Luca Marchini (1 stella Michelin) dell’Erba del Re di Modena, Peter Brunel (1 stella Michelin) del ristorante Borgo San Jacopo di Firenze, Andrea Berton (1 stella Michelin) del ristorante Berton di Milano, Andrea Aprea (1 stella Michelin) del ristorante Vun di Milano, Valentino Palmisano e Kido Toshimizu del Ritz-Carlton di Kyoto, in Giappone. La conclusione dell’edizione 2016 sarà invece affidata al Dream Team Lake Garda composto dai top chef del Garda che giocheranno in casa per interpretare i prodotti del loro territorio.

25/04/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Normative anti Covid ignorate: due negozi chiusi a Mestre

Le normative anti Covid in qualche occasione paiono diventate obsolete, invece continuano i controlli anche della Polizia locale di Venezia. Controlli nei quali sono incappati...
spot

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Covid Venezia e provincia, numeri fluttuanti

Covid Venezia: numeri fluttuanti che per diventare significativi devono essere agganciati a quelli degli ultimi giorni per raffronto. Nell'ultimo bollettino si dichiarano 132 nuovi casi...

Moderna ha vaccino contro varianti: si apre nuova speranza

Vaccini, Moderna sarebbe in dirittura d'arrivo con il vaccino contro variante sudafricana. Moderna ha consegnato delle dosi del suo candidato vaccino, mRNA-1273.351, specifico contro...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese "Il...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.

Mose, Spitz: su quota sollevamento decide Venezia. Presto la manutenzione provvisoria

Mose, Spitz: su quota sollevamento decide Venezia. Sull'opera che difende Venezia dall'acqua alta "il tema del futuro è lavorare a un progetto di gestione che...
spot

Inaugurato Anno Accademico Ca’ Foscari di Venezia

"Ca' Foscari ha una sua vocazione nell'ambito dello studio e ricerca, della nuova economia, della capacità di essere un'università molto internazionalizzata. A Ca' Foscari...

Rischio assembramenti con il popolo dello spritz, ma non è un problema veneziano

Venezia si modera, in qualche modo. Il periodo di alta pressione ci regala belle giornate di sole così sono in molti a riversarsi per...

“Io non voglio vaccinarmi, cosa posso fare se mi obbligano?”. I consigli dell’avvocato

"Io non voglio vaccinarmi, ma al lavoro me lo impongono, posso essere licenziato?". "Mi hanno informato che dovrò vaccinarmi al lavoro, posso rifiutarmi?". Domande sempre...