Maltempo nel veneziano. Tromba d'aria a Chioggia, fulmine colpisce centralina a Cannaregio
Le acque di Venezia hanno restituito le spoglie di un uomo su cui andranno accertate le cause di decesso. Il corpo dell’uomo è stato scorto nell’acqua di un canale stamane nel rio di San Girolamo, a Cannaregio.

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco per il recupero, oltre agli agenti della polizia di Stato per i rilievi. La vittima è già stata identificata.

Si tratterebbe di un 37enne residente a Mogliano Veneto, nel trevigiano. Ancora non vi sono ipotesi certe sulla dinamica della morte.

SHARE
Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here