Mestre, da oggi i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri nei parchi

ultimo aggiornamento: 25/06/2015 ore 07:10

324

parco piraghetto mestre VTVE

Da oggi i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri nei parchi di Mestre
Si è avviato ieri mattina, al Parco Piraghetto, a Mestre, il servizio dell’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Mestre, che assicura la presenza dei volontari dell’associazione nell’area verde.
Come si ricorderà, a maggio scorso, era stato siglato un accordo tra il Comune di Venezia e l’associazione che raccoglie e aggrega carabinieri in servizio, in congedo, i loro familiari e simpatizzanti. Il documento sottoscritto prevede che per due giorni alla settimana, nei parchi Querini, Sabbioni e Piraghetto ci sia la presenza attiva di due volontari dell’Anc muniti di bicicletta che segnaleranno alla Polizia locale ogni situazione di potenziale pericolo o disagio per i fruitori dei parchi cittadini.
I parchi saranno, inoltre, oggetto di vigilanza, negli altri giorni, da parte degli agenti della Polizia locale, all’interno di un percorso più generale di messa in sicurezza delle aree verdi a rischio; percorso che prevede la perimetrazione dei parchi Piraghetto, Querini, Sabbioni e l’introduzione di una apposita sanzione amministrativa per i soggetti colti all’interno oltre l’orario di chiusura.
Le aree in questione, infine, saranno comunque soggette alla vigilanza generale della Polizia locale e delle forze della Polizia di Stato

25/06/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here