7.5 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Tennis truccato, 16 giocatori top segnalati per sconfitte sospette

HomeNotizie SportTennis truccato, 16 giocatori top segnalati per sconfitte sospette
la notizia dopo la pubblicità

Tennis truccato, 16 giocatori tra i top segnalati per sconfitte sospette

Tennis truccato, i sospetti si trasformano in certezze.
Sopot, in Polonia, torneo di tennis non certo tra i più pregiati e conosciuti. Eppure sul secondo turno tra il russo Davydenko e l’argentino Vassallo Arguello il 2 agosto 2007 si concentrano scommesse per una cifra superiore ai 4,5 milioni di euro. Betfair, agenzia di betting exchange, avverte l’Associazione dei tennisti professionisti (Atp), che apre un’inchiesta e, qualche mese dopo, fonda la Tennis Integrity Unit (Tiu), squadra anticorruzione formata da ex poliziotti.

La squadra indaga e cerca riscontri al punto che Bbc e BuzzFeed annunciano che «negli ultimi dieci anni almeno 16 giocatori tra i top-50, sono stati ripetutamente segnalati in seguito a match persi in modo sospetto».
Davydenko e Arguello furono scagionati, ma dal 2008 la Tiu ha sanzionato 18 tennisti, di cui 6 sono stati radiati. I due casi italiani, Daniele Bracciali e Potito Starace, finiti nelle intercettazioni del «Calcioscommesse» sono stati giudicati dalla Federtennis: Bracciali è stato sospeso 12 mesi, Starace prima radiato e poi assolto.

Novak Djokovic, numero uno al mondo, oggi apre uno squarcio in questo cielo. «Nel 2007, a San Pietroburgo, una persona che lavorava con me all’epoca fu avvicinata da un intermediario. Dicemmo subito di no». 200 mila dollari per buttare via un incontro.
La Bbc parla apertamente di insabbiamento perché di combine ce ne sarebbero almeno tre nel sacro tempio di Wimbledon (ma è coinvolto anche il Roland Garros) e perché per nessuno dei tennisti nel mirino sono stati presi provvedimenti. (tenniscomm)

Roberto Del Maschio
19/01/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Chiede di indossare la mascherina: turista picchia marinaio Actv

Il marinaio Actv chiede di indossare la mascherina: preso a pugni. Arriva il capitano: picchiato anche lui. Cattivo segno dei tempi di un turismo asfissiante e stressante a Venezia che sono tali anche per loro, per i turisti. La città, la pandemia,...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...