Nuovo virus cinese: morto anche un altro medico. Ultima ora

ultima modifica: 25/01/2020 ore 17:37

384

nuovo virus cinese spaventa occidente 200121

Nuovo virus cinese “Coronavirus”: un altro medico è deceduto per cause conseguenti all’epidemia in corso a Wuhan.

Anche questo secondo medico (dopo quello di cui è stata data notizia questa mattina) è morto per cause collegate al coronavirus.

Jiang Jijun aveva 51 anni ed era esperto di malattie infettive. E’ deceduto prima del collega Jiang Jijun, morto questa mattina, ma la notizia del decesso è stata data solo in questi minuti.

I media locali (scrive il Guardian) riferiscono che il dottore è deceduto in seguito ad un infarto.

Colpito da crisi cardiaca, sarebbe stato visibilmente debilitato e affaticato per l’impegno profuso contro la malattia e nell’assistenza dei pazienti contagiati.

In questi giorni, in ospedale, l’impegno svolto era non-stop per il medico, cioè a tempo pieno.

Il decesso lo ha colpito mentre si accingeva a tornare nuovamente in servizio.

L’epidemia del nuovo ‘coronavirus’ finora ha provocato 41 morti.

(per approfondire: “nuovo virus cinese ‘Coronavirus’ ceppo della Sars

(foto di archivio)

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: tutti gli aggiornamenti

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here