Maestro violento con i bambini a Treviso, calci, ceffoni e tirate d’orecchie

122

bambini scuola elementare venezia

Un maestro violento con i bambini è stato sospeso dall’attività di insegnamento di scuola elementare a Treviso, per le continue violenze cui sottoponeva i suoi scolari, bambini di età tra i sei e i sette anni.

I filmati realizzati dalla polizia di Stato con micro telecamere nascoste in aula mostrano l’insegnante prendere a calci, tirare le orecchie e dare ceffoni ai ragazzini creando una situazione di autentico terrore in classe.

L’indagine è iniziata nell’aprile 2013, nel frattempo il maestro ha svolto il suo ruolo in tre diverse scuole i cui dirigenti hanno segnalato i metodi violenti del l’insegnante che era già stato denunciato in passato da un genitore per lesioni colpose ai danni del figlio.

Redazione

15/10/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here