COMMENTA QUESTO FATTO
 

Incidente sugli sci, muore giovane di 29 anni

Daniela Ranzi, 29 anni, di Faenza (Ravenna) è morta ieri per un incidente sugli sci nelle nevi di Arabba. La giovane, in vacanza da alcuni giorni sulle Dolomiti, era osservata dal fidanzato, che la seguiva sulle piste.

La tragedia verso le 13: mentre affrontava una pista rossa la ragazza ha perso il controllo degli sci e, nella caduta a terra, ha sbattuto violentemente la testa.
Verificata la gravità del trauma cranico, i soccorritori hanno chiesto l’intervento dell’elicottero da Pieve di Cadore, ma intanto la giovane aveva perso conoscenza. Durante il tragitto la situazione della giovane è precipitata.

Daniela Ranzi è morta durante il viaggio verso l’ospedale di Belluno. La giovane può essere stata tradita dalla pista resa ghiacciata per il brusco calo delle temperature. (cod. art. nevanzi)

Redazione
17/01/2016

(foto di repertorio)

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here