4.6 C
Venezia
mercoledì 27 Gennaio 2021

Il bullismo inizia alle elementari: bimba di 9 anni mandata all’ospedale dal compagno di 10

Home Scuola Il bullismo inizia alle elementari: bimba di 9 anni mandata all'ospedale dal compagno di 10
sponsor

Marocchino arrestato per abusi sessuali su figlia della convivente. Lei aveva meno di 10 anni
Il bullismo? Una piaga che, secondo certi episodi, può iniziare anche dalle elementari. A Verona una bimba di 9 anni è finita al pronto soccorso dell’ospedale dopo essere stata presa ripetutamente a calci da un altro bambino di 10 anni.

sponsor

Ancor più grave, se vogliamo, il caso come illustrato dalle dichiarazioni della mamma della piccola, che riferisce come avesse chiesto più volte alle maestre di intervenire per quegli atti di violenza che continuavano da tre anni, senza essere presa sul serio.

commercial

E mentre la Procura apre un fascicolo si deve registrare anche il commento della dirigente scolastica: “Situazioni legate alla vivacità dei bambini ne accadono ogni giorno…”.
Dalla cronaca dei fatti verrebbe da pensare che qualcuno viva fuori dal mondo.

Il referto del pronto soccorso parla di una bimba curata e poi tenuta in osservazione per 18 ore dopo essere stata presa a calci da un compagno di classe.

La bambina, 9 anni, non ha saputo o potuto difendersi dai calci che gli venivano sferrati da un compagno di classe delle elementari che, è emerso successivamente, l’aveva presa di mira da tre anni.

Sull’episodio indaga la Procura che ha in mano proprio il referto medico redatto dal medico in servizio dell’ospedale di Villafranca (Verona). Sul caso ha avviato accertamenti anche la dirigente scolastica.

L’unica a parlare, al momento, è la mamma della vittima, che frequenta la terza elementare: “Ho chiesto più volte alle insegnanti di intervenire, senza però ottenere nulla”.

La donna, riferendo le parole della figlia, ricostruisce l’accaduto. “La bimba era in bagno, si stava lavando le mani al termine delle lezioni – racconta – quando il solito compagno di classe l’ha prima spinta violentemente da dietro, facendole sbattere la pancia contro il lavandino, poi l’ha picchiata sul corpo e sulla testa, facendola andare a sbattere contro un armadio e finendo per darle un calcio in mezzo alle gambe”.

Poco dopo l’aggressione la madre è stata chiamata da un’insegnante che le ha detto che la figlia stava molto male. “Ero in viaggio per raggiungere la scuola – prosegue – quando la maestra mi ha richiamata riferendomi che il problema era rientrato e che potevo tornare indietro”.

La mamma però ha voluto raggiungere lo stesso la figlia: “Sembrava che in effetti non ci fossero problemi particolari – prosegue – poi mi sono accorta che nelle urine di mia figlia c’era del sangue e l’ho portata al pronto soccorso”.

I referti medici dicono che al suo arrivo in ospedale la bambina lamentava dolori alle costole, all’addome e a livello genitale.

“Già dalla prima elementare avevo detto alle insegnanti che c’erano dei problemi con questo bambino – ripete la donna – ma in risposta a queste segnalazioni avevo sempre ottenuto risposte che minimizzavano la questione”.

Secondo la donna, l’aggressione costituisce l’apice di una escalation che nei giorni precedenti aveva portato a offese e violenze sempre più forti.

La dirigente scolastica dell’istituto primario dove sarebbe avvenuto il fatto per ora minimizza. “Farò delle verifiche – si limita a dichiarare, affermando di non aver mai saputo nulla degli atti di bullismo del piccolo – però ho l’impressione che si stiano facendo dei discorsi un po’ eccessivi. D’altro canto di situazioni legate alla vivacità dei bambini ne accadono ogni giorno”.

(foto di repertorio)

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
commercial

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.