David Bowie è morto, venerdì aveva compiuto 69 anni

David Bowie è morto ieri. Il cantante inglese è morto “in pace”, come dice la sua pagina Facebook, dopo una “coraggiosa lotta di 18 mesi” contro il cancro.
David Bowie solo due giorni fa, cioè venerdì 8 gennaio, aveva compiuto 69 anni e la data era stata scelta dall’artista per far uscire il suo ultimo album, “Blackstar” che, a questo punto, diventa il suo testamento musicale.

Il primo ad aver dato la notizia della malattia di cui pativa Bowie è stato il sito di Sky News. La notizia era diventata virare sui profili social e veniva puntualmente smentita dai fan. Successivamente la notizia del cancro era stata invece confermata dalla moglie Iman e poi dal portavoce dell’artista stesso al Telegraph.
Le radio di tutto il mondo questa mattina passano sempre più spesso il suo brano ‘Heroes’.

David Bowie era nato nel 1947 a Londra. Era conosciuto con il soprannome “Il Duca Bianco”, che lui stesso aveva scelto. Star intramontabile e controtendenza, aveva conquistato anche le platee più giovanni affacciandosi alla dance prima con ‘Heroes’, poi con ‘Let’s Dance’.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Anche il figlio di David Bowie, il regista Duncan Jones, ha dato l’annuncio del decesso sul suo profilo Twitter, postano una foto di lui bambino sulle spalle del padre cantante.

Laura Beggiora
11/01/2016

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here