COMMENTA QUESTO FATTO
 

I tifosi rossoneri continuano a non essere molto entusiasti del mercato rossonero. Ad animare acquisti e cessioni dei rossoneri, per ora, ci pensano i rinnovi di contratto. Dopo quello tanto atteso di Thiago Silva che ha posto fine alla telenovela legata al passaggio del brasiliano al Psg, potrebbe essere ora il turno di El Shaarawy.Nella sede di Via Turati, infatti, oggi è andato in scena un incontro tra Galliani e La Florio, l'agente del giovane attaccante. Sul piatto il prolungamento di un anno dell'attuale accordo in scadenza nel 2016 con annesso aumento di stipendio. Proprio questo secondo aspetto sta ritardando un po' la fumata bianca. El Shaarawy chiede 1 milioni di euro, il Milan offre 800mila euro a stagione, anche se entrambe leparti appaiono molto fiduciose.Ottimista sul suo futuro a Milanello è il diretto interessato, come confermato in un'intervista: “So di avere la fiducia di Allegri, nella scorsa stagione ho collezionato 28 presenze. Spero di fare ancora meglio nella stagione che sta per arrivare.. Prandelli? Spero di poter fare bene per poter avere anche la fiducia del ct della nazionale infuturo”.Anche L'Inter continua a recitare un ruolo da protagonista. Nerazzurri scatenati, almeno sulla carta. Dopo gli arrivi ufficiali di Handanovic e Silvestre , Moratti inizia a progettare il gran colpo capace di infiammare l'estate interista. Per questo motivo, il presidente dell'Inter ha inviato il ds Ausilio in Brasile per cercare di portare a termine una doppia missione. Due sono infatti gli obiettivi: Paulinho e Lucas. Molto fattibile il primo, assai complicato il secondo.Il centrocampista del Corinthians, ultimata la cavalcata che ha portato il Timà£o alla conquista della Libertadores, aspetta segnali concreti ed è pronto per tornare in Europa (dopo le esperienze con Vilnius e Lodz) da protagonista. Ausilio l'ha visionato anche nella finale di ritorno col Boca, match in cui il 24enne brasiliano ha nuovamente convinto il dirigente nerazzurro. Paulinho ha già  rifiutato Spartak Mosca e Valencia, vuole solo l'Inter, ma il Corinthians chiede 9 milioni di euro. L'affare potrebbe concludersi ad 8.Nomini l'Inter, il Brasile, e la mente non può che viaggiare spedita a Lucas. C'è da scommetterci che nel suo viaggio, magari dopo aver concluso la trattativa per Paulinho, Ausilio busserà  ancora alla porta del San Paolo nell'estremo tentativo di strappare il 19enne talento considerato tra i potenziali fuoriclasse del futuro.

Roberto Dal Maschio
[06/07/2012]

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here