18.1 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Borseggiavano i passeggeri di un autobus a Mestre, colte sul fatto due donne

HomeMestre e terrafermaBorseggiavano i passeggeri di un autobus a Mestre, colte sul fatto due donne

borseggio

Due donne di origine bulgara sono state arrestate l’altra mattina dai carabinieri della Compagnia cittadina, dopo averle colte in flagranza di furto in autobus.

Sfruttando il fatto che il mezzo, diretto a piazzale Roma, era strapieno a causa del Carnevale, le donne si confondevano tra la folla, leste nel rubare dalle borse dei malcapitati.

Non sapevano però di avere degli osservatori speciali. Due carabinieri in borghese, infatti, hanno controllato i loro movimenti, vedendole prelevare qualcosa dalla borsa di una ragazza e poi scendere, subito, alla fermata successiva a fine di Corso del Popolo.

I militari non ci hanno pensato due volte a scendere e a pedinarle. Quando le due donne si sono accorte di essere state scoperte, hanno cercato subito di liberarsi del portafoglio lanciandolo sotto un auto, ma non è servito.

Refurtiva recuperata e manette ai polsi delle due ladre, che ieri sono state condannate a 8 mesi di reclusione.

Le donne, a quanto risulta, sono delle habitué del borseggio con segnalazioni che arrivano fino a Bologna, dove una delle due era già stata colta in flagrante e messa in cella.

Sara P.

[05/03/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.