Jesolo, anziano truffato e abbandonato per strada: guardia privata lo soccorre e li fa arrestare
Ragazza di 18 anni investita e uccisa in Tangenziale: svolta nel pomeriggio di oggi alle indagini.

La Polizia Stradale di Venezia, in data odierna, ha individuato e deferito all’A.G. un uomo indicato come il conducente del veicolo, che nella serata di venerdì 9 marzo, lungo la Tangenziale A57 di Mestre, ha investito la ragazza all’altezza dello svincolo di immissione proveniente dalla Rotatoria Marghera.

L’investitore è un uomo di 53 anni, che a bordo di un furgone percorreva il tratto di Tangenziale a rientro dalla propria attività lavorativa.

L’individuazione del mezzo e l’identificazione del conducente è avvenuta grazie a segnalazioni giunte a questa Sezione Polizia Stradale da alcuni automobilisti in transito al momento del sinistro, dall’attenta osservazione delle immagini acquisite, nonché dal ritrovamento, durante i rilievi dell’incidente sul luogo dell’evento infortunistico, di alcuni frammenti plastici riconducibili al mezzo che è stato sottoposto a sequestro.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here