carmela remigio leone magiera alla fenice guido alberto fano
Terzo ed ultimo appuntamento domenica sera 21 giugno alle ore 20 nelle Sale Apollinee del Gran Teatro la Fenice di Venezia con il ciclo di concerti “OttoNoveCento Musica Veneto Europea” organizzato dall’Archivio Musicale Guido Alberto Fano in cui la produzione cameristica veneta e italiana di quei due secoli viene messa a confronto con il repertorio europeo.
Il soprano Carmela Remigio e Leone Magiera al pianoforte interpreteranno canzonette, romanze da salotto e liriche vocali da camera che abbracciano un arco cronologico di circa cent’anni: partendo dai Péchés de vieillesse di Rossini, passando attraverso le celebri melodie di Tosti e gli interessanti lavori di Martucci per arrivare al canti di Fano su poesie di D’Annunzio composti nel 1945, quando la Seconda Guerra mondiale non era ancora finita. Un excursus che permette di seguire l’evoluzione della musica vocale da camera italiana ottocentesca.
Ingresso al concerto 15 euro, 10 euro ridotto, prevendita Hello Venice 041 2424.


ultime notizie venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here