giovedì 27 Gennaio 2022
4.2 C
Venezia

PROTESTE NO GLOBAL CONTRO SPRECHI | [video] A Venezia, apertura Anno Accademico

HomeVenezia cittàPROTESTE NO GLOBAL CONTRO SPRECHI | A Venezia, apertura Anno Accademico

VENEZIA | Lacrimogeni contro manganelli. Ieri pomeriggio quasi 300 persone tra studenti e militanti dei centri sociali hanno provato a fare irruzione al teatro Malibran di Venezia dove si stava svolgendo la cerimonia di apertura dell'anno accademico dell'università  Ca' Foscari. Le proteste dei No Global si sono concentrate in campo San Bartolomeo dove si è tenuto un vero e proprio scontro tra i giovani e il reparto Celere della Polizia che in alcuni momenti ha caricato i manifestanti che hanno lanciato lacrimogeni e bombe carta (qui sotto il video di alcune scene).La protesta, spiegata nei vari cartelli che i ragazzi portavano addosso ed hanno attaccato, tappezzando anche la statua di Carlo Goldoni a San Bortolo, era rivolta alla presenza di Mario Draghi e del ministro dell'Istruzione e dell'Università  Francesco Profumo a Venezia, che dovevano partecipare all'apertura dell'anno scolastico ma non si sono presentati alla cerimonia (forse proprio per paura delle proteste).
I disordini erano prevedibili, dato che i centri sociali avevano annunciato battaglia se non fosse stata data loro possibilità  di esporre le proprie ragioni.

Gli studenti e i rappresentanti del Morion e del Rivolta hanno protestato contro il premio del valore di 15.000 euro che doveva essere assegnato al presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi. Così, i manifestanti avevano chiesto la possibilità  di leggere una loro lettera contro la decisione del rettore dell'Ateneo Carlo Carraro di consegnare questo premio chiedendo “che questi soldi siano riconvertiti in borse di studio e assegni di ricerca” – ha spiegato una ragazza del corteo.

E nel campo San Bortolomeo, una delle zone più centrali di Venezia, ai piedi del Ponte di Rialto, ieri pomeriggio si sono radunati circa 300 giovani e nel momento in cui il corteo di protesta ha tentato comunque di raggiungere la zona per entrare al Malibran, la polizia gli ha sbarrato la strada. Sono volati insulti e fumogeni poi la carica degli agenti contro i manifestanti di circa una ventina di secondi.
Tra i cartelli che i manifestanti mostravano, una ragazza ne portava
uno con la scritta: “Io con 15.000 euro mi faccio il triennale”.

Qui sotto il video della carica degli agenti contro i manifestanti.

Giorgia Pradolin
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[14/10/2012]


titolo: PROTESTE NO GLOBAL CONTRO SPRECHI | A Venezia, apertura Anno Accademico
foto: PROTESTE NO GLOBAL CAMPO SAN BORTOLOMEO


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Il Mose funziona ma a Venezia si perdono ‘barene’

Nella Laguna di Venezia l'apporto di sedimenti, che permette alle barene (terre semi emerse con sedimenti spugnosi) di tenere il passo con l'innalzamento del livello del mare, avviene prevalentemente durante eventi dell'acqua alta. Se da un lato l'utilizzo del sistema Mose...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...