Bomba nucleare lanciata da Corea del Nord, in arrivo nuove sanzioni per Pyongyang

309

Bomba nucleare lanciata da Corea del Nord, in arrivo nuove sanzioni per Pyongyang

Bomba nucleare lanciata dal Corea del Nord come ‘test nucleare’.
Un secondo dopo le 2 (ora italiana) di mercoledì i sismografi hanno registrato un terremoto di 5,1 gradi della scala Richter in Corea del nord, a circa 50 km a nord di Kilju, non lontano dal confine con la Cina.
Corea del Nord che ha confermato di aver effettuato “con successo” questo nuovo test nucleare con una bomba all’idrogeno. Il test sarebbe stato effettuato a Punggye-ri, nell’area est del paese nota per essere l’area per gli esperimenti nucleari di Pyongyang.

L’esperimento nucleare è stato annunciato da una presentatrice della tv di Stato, ed è stato seguito su un megaschermo da una folla di nordcoreani nel piazzale della stazione della capitale.
“Abbiamo effettuato con successo un test nucleare per difenderci dagli Stati Uniti”, si legge nel comunicato ufficiale. “Se gli Usa non violeranno la sovranità della Corea del Nord non useremo l’arma nucleare”, è scritto ancora.
Se confermato sarebbe il quarto test nucleare effettuato da Pyongyang, il primo con una bomba all’idrogeno.

Il quarto test nucleare effettuato dalla Corea del Nord oggi potrebbe tradursi in un inasprimento delle sanzioni già imposte dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e dall’Unione europea contro Pyongyang.
Negli anni, infatti, i programmi nucleari e missilistici della Corea del Nord hanno dato vita a sanzioni a più riprese, sia da parte dell’Onu e della Ue, sia da parte dei singoli paesi.

Redazione
06/01/2016

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here