20.4 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

ZIMBABWE | Leone sbuca dai cespugli e uccide una donna appartata con il fidanzato

HomeMondoZIMBABWE | Leone sbuca dai cespugli e uccide una donna appartata con il fidanzato

Va bene la passione, ok per il desiderio del proibito, d’accordo anche con la magia della natura ma per fare l’amore nella Savana forse serviva più cautela oppure si rischia di morire. Secondo quanto riportato da MailOnline, in Zimbabwe mentre due fidanzati si erano appartati e stavano facendo l’amore, nudi, un leone è sbucato dai cespugli avventandosi sulla coppia di amanti e ha uccisa la donna. Il fatto è avvenuto vicino alla città  di Kariba, nel Nord del paese e i due fidanzatini, accecati dal desiderio, si erano appartati nel loro luogo preferito per fare sesso.
Un amico della coppia ha raccontato a The My Zimbabwe news che la donnalavorava al mercato locale e che il suo partner era un pescatore. «Avevano l'abitudine di incontrarsi spesso in quel luogo. Quando il leone li ha sorpresi. Il ragazzo, nudo, è riuscito a fuggire, e quando era abbastanza lontano si è fermato e ha assistito allo scempio della sua compagna. Poi si è precipitato verso la strada in cerca di aiuto».
Quando la Polizia e i ranger sono giunti sul posto per la donna non c'era più niente da fare: era a terra, esangue, collo e pancia divorati dalla belva. Dopo la tragedia, i ranger hanno lanciato una caccia al leone. «I residenti ora vivono nel terrore'', scrive The My Zimbabwe news. Il sospetto è che lo stesso animale abbia già  ucciso un uomo del posto durante il fine settimana.

lavorava al mercato locale e che il suo partner era un pescatore. «Avevano l'abitudine di incontrarsi spesso in quel luogo. Quando il leone li ha sorpresi. Il ragazzo, nudo, è riuscito a fuggire, e quando era abbastanza lontano si è fermato e ha assistito allo scempio della sua compagna. Poi si è precipitato verso la strada in cerca di aiuto».

Quando la Polizia e i ranger sono giunti sul posto per la donna non c'era più niente da fare: era a terra, esangue, collo e pancia divorati dalla belva. Dopo la tragedia, i ranger hanno lanciato una caccia al leone. «I residenti ora vivono nel terrore'', scrive The My Zimbabwe news. Il sospetto è che lo stesso animale abbia già  ucciso un uomo del posto durante il fine settimana.

Lucio Saro
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[07/03/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor