27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

XX Trofeo RiLL, il miglior racconto fantastico, Scadenza: 30 marzo 2014

HomeUncategorizedXX Trofeo RiLL, il miglior racconto fantastico, Scadenza: 30 marzo 2014

Le iscrizioni per il XX Trofeo RiLL sono aperte sino al prossimo 30 marzo. Si tratta di uno dei maggiori concorsi letterari italiani dedicati ai racconti fantastici.
Possono partecipare racconti fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, tutte le storie che siano, per trama o personaggi, al di la’ del “reale” e del “verosimile”.

Il Trofeo RiLL e’ organizzato dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, attiva dal 1992, col supporto del festival internazionale Lucca Comics & Games e della Wild Boar Edizioni.
I racconti partecipanti sono 200-250 a edizione, provenienti dall’Italia e dall’estero (Australia,
Canada, Giappone, USA, e paesi dell’Unione Europea).

I migliori racconti del XX Trofeo RiLL saranno pubblicati (senza nessun costo/ contributo per i rispettivi autori) nella prossima antologia del premio (collana “Mondi Incantati”, ed. Wild Boar).

Il racconto primo classificato sara’ tradotto (a cura di RiLL) e pubblicato anche su Albedo One, la piu’ importante rivista irlandese di letteratura fantastica (gia’ vincitrice dell’European Science Fiction Award come migliore rivista del settore).

All’autore del racconto primo classificato andranno inoltre un premio di 250 euro, una penna stilografica Columbus 1918 e un buono acquisto di 100 euro in prodotti della Wild Boar Edizioni.

La selezione dei racconti finalisti sara’ curata da RiLL: tutte le opere pervenute saranno valutate in forma anonima, sulla base dell’originalita’ e della qualita’ della scrittura.
A decidere i racconti da pubblicare sulla prossima antologia “Mondi Incantati” sara’ la Giuria Nazionale del Trofeo RiLL, formata da scrittori (Donato Altomare, Pierdomenico Baccalario, Mariangela Cerrino, Francesco Dimitri, Giulio Leoni, Gordiano Lupi, Massimo Mongai, Massimo Pietroselli e Sergio Valzania), professori universitari (Arielle Saiber, Bowdoin College, Boston, USA; Luca Giuliano, Universita’ “La Sapienza”, Roma), giornalisti e autori di giochi (fra gli altri: Andrea Angiolino, Renato Genovese e Beniamino Sidoti).

La cerimonia di premiazione del XX Trofeo RiLL si svolgera’ nel novembre 2014, durante il festival internazionale Lucca Comics & Games.

Tutti gli autori partecipanti al XX Trofeo RiLL riceveranno in omaggio una copia dell’antologia “Mondi Incantati” realizzata nel 2013: “PERCHE’ NULLA VADA PERDUTO e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni”, che prende il nome dal racconto di fantascienza che ha vinto il XIX Trofeo RiLL, scritto dal veronese Davide Camparsi (in attach la copertina, opera dell’illustratrice Valeria De Caterini).

Il volume propone un originale percorso nell’immaginario fantastico di autori italiani e stranieri: contiene infatti sia i racconti premiati nell’ambito del XIX Trofeo RiLL e di SFIDA 2013 (altro concorso curato da RiLL) sia i racconti vincitori di alcuni premi letterari europei il premio Nova, Finlandia; il prix Masterton, Francia; l’Aeon Award Contest, Irlanda; il James
White Award, Regno Unito).

La presentazione romana del libro si svolgera’ il prossimo sabato 15 marzo, dalle 18.00, presso la Libreria KOOB (via Luigi Poletti 2, zona MAXXI/ Auditorium).
All’incontro parteciperanno alcuni degli autori premiati nell’ambito del XIX Trofeo RiLL e di SFIDA 2013, oltre che scrittori giurati del concorso.

Redazione

[15/03/2014]

Riproduzione vietata

rill raccolta racconti fantascienza e fantastici

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.