venerdì 21 Gennaio 2022
-0.4 C
Venezia

VOLO DAL PONTE DI CAORLE NELLA NOTTE | Muore Michele Miotto

HomeCittà Metropolitana di VeneziaVOLO DAL PONTE DI CAORLE NELLA NOTTE | Muore Michele Miotto

VENEZIA | Quando sono arrivati i soccorsi hanno trovato l'auto rovesciata su se stessa con i fari accesi. Aveva fatto un volo di dieci metri e per il suo conducente, Michele Miotto, 50 anni, commerciante di San Stino di Livenza, non c'era più niente da fare.
La scorsa notte l'uomo è stato trovato privo di vita nell'abitacolo della sua Ford Galaxy, nei pressi del ponte Tezze di Caorle. L'impatto con il terreno dopo un volo da quell'altezza è stato fatale.Miotto, padre di due ragazzi, stava percorrendo la strada provinciale 59, San Stino-Caorle alle 2.20 di domenica mattina quando, chissà , per un colpo di sonno, o a causa di riflessi più lenti per la stanchezza, l'uomo ha imboccato male il ponte all'entrata di Caorle perdendo il controllo dell'automobile e scontrandosi contro il guard rail.

L'auto è caduta per circa dieci metri, girando più volte su se stessa e finendo su un campo non lontano dal comando della polizia locale. A sentire lo schianto e ad accorgersi dell'incidente sono state alcune persone che si trovavano sul piazzale antistante il ristorante “Duilio”, vicino al luogo della caduta.
Dato l'allarme, sono giunti sul luogo i carabinieri della Radiomobile di Portogruaro, i sanitari del 118 di Caorle e i vigili del fuoco di Portogruaro e Caorle. Purtroppo però, per Michele Miotto non c'era più niente da fare, la morte sarebbe stata immediata a causa del violento impatto.
Ora i carabinieri stanno accertando le cause della perdita di controllo dell'auto, anche se sembrano escluse altre responsabilità .

Mario Nascimbeni
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[30/10/2012]


titolo: VOLO DAL PONTE DI CAORLE NELLA NOTTE | Muore Michele Miotto
foto: INCIDENTE STRADALE (REPERTORIO)


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“L’attuale modello economico è basato sull’assembramento: la IV ondata ve la siete cercata”. Lettere

"Nessuno ha mai controllato il rispetto delle regole negli alberghi di Venezia"

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 16 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente conosci i nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del mattino. 365...

“Venezia è ingorda di denaro. Sarebbe l’ora di un progetto sostenibile”. Lettere

Io vengo saltuariamente a Venezia dove possiedo un mini appartamento comperato 15 anni fa. Amo Venezia la sua storia i suoi scorci e la sua arte. Mi sono riconosciuto in essa essendo discendente da famiglia istro-veneta. Purtroppo negli ultimi anni Venezia...

Dottoressa di base No Vax sospesa: paese senza medico

La dott.ssa è sospesa come medico di base dall'Ulss di Padova privando la comunità di Cervarese Santa Croce della sua assistenza

Cari mezzi di informazione e istituzioni, vi vorrei più educativi, più propositivi, più costruttivi, più trasparenti e più verità

Gentile Redazione Le mando questo mio semplice scritto veda se ritiene utile pubblicarlo, grazie. Cari mezzi di informazione e istituzioni, vi vorrei più educativi, più propositivi, più costruttivi, più trasparenti e più verità. 1) Quando si parla di ambiente,...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Il Mose vince: Venezia “asciutta”. Perché la conferma tarda ad arrivare

L'acqua alta a Venezia non è arrivata: la marea ha toccato a Lido 138 cm. ma le paratie del Mose alle 18.40 di lunedì erano già issate

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...