0.4 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Voce del Verbo di oggi: Giocare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

HomeVoce del Verbo di Andreina CorsoVoce del Verbo di oggi: Giocare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso
la notizia dopo la pubblicità

girotondo dei bambini

Voce del verbo di oggi:
Giocare
Prima coniugazione – Modo infinito

Verbo suggerito dal Vecchio Magu… proviamo a giocare con le Parole

Due bambini:

Bambino A
Bambino B

Proviamo a canticchiare sulle note di “giro girotondo/ casca il mondo/ casca la terra/ tutti giù per terra…

A… io gioco e guardo il cielo/ se cado tocco terra/ poi bevo alla fontana/ e scappa via la guerra…
B… io clicco dal divano/ un gioco scaricato/ dai millecinquecento/ che mi hanno donato…

A… io gioco a nascondino/ e l’albero mio amico/ mi copre per benino /e faccio capolino…
B… adesso m’incorono/ ho ucciso gli altri re/ cliccando sul bottone/ più rosso che c’è…

A… ti tiro la mia palla/ che salta e che balla /che sembra la terra/ che manda via la guerra…
B… ma io dal mio divano/ comodo e contento/ mi chiamo cento palle/ le getto nell’iPadvento…

A… ma il vento quello vero/ sai quello sincero/ non vive in TV/ lo sai forse anche tu…
B… io prendo il temporale/ e poi lo faccio sole/ la pioggia viene giù/ clicca anche tu…

Attente, attenti, voi che leggete, non perdete le note del ritornello “girogirotondo”

A… ma io voglio giocare/ correre e cantare/ farti i dispetti/ cercare ragnetti…
B… il video dei ragnetti/ ti mostra mille tele/ se accendi e aspetti/ diventano vele…

A… ma io voglio toccare/ e non solo vedere/ mi piace annusare/ e dopo ricordare…
B… non voglio faticare/ non mi parlare/ che mi distrai dal gioco/ e tu mi piaci poco…

A… adesso mi hai stufato/ mi mangio un gelato/ crema cioccolato/ credimi va assaggiato…
B… lo mangerò domani/adesso ho preparato/un missile speciale/e poi te l’ho inviato…

Andreina Corso

[28/06/2014]

Riproduzione vietata

&#9674 Leggi tutti i verbi del giorno di Andreina Corso

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

6 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

  1. istruisci il computer:
    giocare col mondo facendolo a pezzi…

    … vai, ascolta, sogna:
    [qui c’era un link
    alla scena di Hal morente in “2001 Odissea nello spazio”
    che nella versione italiana cantava il girotondo]

    … gioco gioco
    col tuo mondo
    posso dominarti

    giro giro
    sempre in tondo
    posso controllarti

    guardo guardo
    giù nel fondo
    posso soggiogarti

    rido rido
    del tuo tempo
    devo stritolarti

    __________
    lavocedidemetrio

  2. giocare col mondo facendolo a pezzi…

    … vai, ascolta, sogna:
    [qui c’era un link
    alla scena di Hal morente in “2001 Odissea nello spazio”
    che nella versione italiana cantava il girotondo]

    … gioco gioco
    col tuo mondo
    posso dominarti

    giro giro
    sempre in tondo
    posso controllarti

    guardo guardo
    giù nel fondo
    posso soggiogarti

    rido rido
    del tuo tempo
    devo stritolarti

    __________
    lavocedidemetrio

  3. i bambini oggi hanno tanti giochi elettronici, ma siamo noi a regalarglieli. Un bambino sa giocare dapperttutto, al mare, in città, in campagna. Quel che è importante è che giochi con altri bambini, anche quando è al computer, l’importante è che non si senta solo, solo lui e il video. Poi una domanda. Noi grandi, quanto giochiamo con i nostri bambini?

  4. Vorrei commentare…questo scritto speciale…..ma i miei bimbi mi chiamano. …vogliono giocare….
    la fantasia liberare…..
    E preservare….il loro sapersi entusiasmare…

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

“No al vaccino perché…”. Parla l’infermiere di Rianimazione: “Ecco le mie ragioni”

Troppo spesso si entra nel merito dei giudizi sul perché una percentuale di operatori sanitari rifiuti il vaccino anti-covid (non tutti i vaccini, si badi bene, essi non sono no-vax). Ecco le loro motivazioni espresse da un 'addetto ai lavori'. Gli si deve, quantomeno, l'opportuna libertà di parola, che tutti gli altri dovrebbero quantomeno fronteggiare con disponibilità all'ascolto. Questo significa essere informati.

Lettere. Nuova legge sugli alloggi pubblici, Zaia tratta i veneti peggio delle altre regioni leghiste

NUOVA LEGGE ALLOGGI PUBBLICI: TANTA PROPAGANDA SULL’AUTONOMIA, MA PROPRIO IL POPOLO VENETO E’ TRATTATO DALLA REGIONE DI ZAIA PEGGIO DELLA LOMBARDIA! I VENETI “FIGLI DI UN NORD MINORE”?

Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo

Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una graduale quanto inarrestabile trasformazione di Venezia: da città a non-luogo in mano al turismo e alle sue regole. Nel 1988, davanti a una popolazione residente di 81.000 unità, Paolo Costa e Jan Van Der...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...