18.1 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Voce del Verbo di oggi: Continuare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

HomeVoce del Verbo di Andreina CorsoVoce del Verbo di oggi: Continuare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

polenta

Voce del Verbo:
Continuare
Prima Coniugazione – Modo infinito

Continuare, appunto. Mai si stanca di bussare alla porta, di tessere il filo del suo discorso.
Continuare, rassicurante e testardo incrocia i suoi rivali. Sono smettere, interrompere, lasciare, abbandonare. Non solo appartengono alla seconda coniugazione, ed ere è lontano, ma lui segue imperterrito la sua bussola che gli mostra sempre il Nord.
E’ nato così, continuare, con questo pallino in testa che gli impone di non desistere.

Continuare, mi dici, vuol dire non arrendersi, però per farlo bisogna trovare un senso, una ragione vera e significativa che corrisponda, almeno in parte, alla fatica del “resistere”.
Simile al gesto dell’onda che scivola sotto la luce del tramonto, questo verbo che sa davvero quel che vuole per sé e per gli altri, trova dimora nel verbo pazientare, insistere, e perfino inventare la forma della sua dimora. Non è un’amaca, non è una culla, è un letto di legno che profuma di resina e di polenta bruciacchiata.
Continua a dirci, a raccontarci il perché del suo voler accompagnare il tempo.
Si preoccupa del nostro ascolto e quando non c’è, si spiega in versi che continuano a dirci…

26/08/2014

Riproduzione vietata

&#9674 Leggi tutti i verbi del giorno di Andreina Corso

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. CONTINUARE A SENTIRSI IN ESTATE NONOSTANTE QUESTE GIORNATE AUTUNNALI! ANDREINA CENTRA SEMPRE IL POSITIVONEI VERBI CHE COMMENTA : PAZIENTARE ANCORA, POI, CHISSà , FORSE SETTEMBRE CI RISERVERà UNO SPLENDIDO SOLE ESTIVO.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.