Voce del Verbo di oggi: Arrestare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

ultima modifica: 28/07/2014 ore 07:16

108

manette ai polsi ammanettato

Voce del Verbo:
Arrestare
Prima Coniugazione – Modo infinito

Arrestare, fermare.
Impedire il perpetuarsi di fatti che ogni giorno ci fa dire e pensare: basta.
Forse non lo diciamo con la forza necessaria a rimuovere quella volontà che sa arrestare le guerre, difendere gli innocenti.

Poi ci sono gli arresti con manette ai polsi.
Si deve al governo Giolitti l’eliminazione della palla al piede con relativa catena affissa alle caviglie dei detenuti del primo ‘900.
Quello è stato un bellissimo arresto.

Andreina Corso

[27/07/2014]

Riproduzione vietata

&#9674 Leggi tutti i verbi del giorno di Andreina Corso

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here