3.2 C
Venezia
lunedì 06 Dicembre 2021

VIOLENTATA AL PARCO SARMAZZA MENTRE FA JOGGING| E' caccia al maniaco di Vigonovo

HomeCittà Metropolitana di VeneziaVIOLENTATA AL PARCO SARMAZZA MENTRE FA JOGGING| E' caccia al maniaco di Vigonovo
la notizia dopo la pubblicità

NOTIZIE PROVINCIA | E’ caccia al maniaco di parco Sarmazza. Un’altra donna, di 30 anni, è stata violentata nel parco di Vigonovo, il secondo episodio di violenza nel giro di due mesi. E’ accaduto sabato scorso, la donna stava facendo jogging al parco che si trova a ridosso del Brenta ed è stata aggredita da uno sconosciuto verso le 17. Un uomo, ha raccontato la vittima, di circa 35 anni e dall’accento straniero l’ha afferrata per i capelli, bloccandola da dietro e trascinata verso le rive, dove l’ha costretta ad un rapporto sessuale tenendola per le mani e minacciandola, tanto che la donna ha creduto che l’uomo volesse ucciderla.

Ripresa dallo shock, la vittima ha denunciato l’accaduto ai carabinieri di Vigonovo nei giorni successivi, raccontando l’episodio anche alle amiche che l’hanno postato su facebook su cui si è scatenata la paura di un maniaco seriale.

Ora le forze dell’ordine hanno avviato una vera e propria caccia all’uomo in cui gli investigatori hanno cercato di ricostruire i movimenti del maniaco all’interno del parco.

A fine marzo un’altra donna era stata aggredita nello stesso parco con le stesse modalità , ma quel tentativo di violenza sfumò grazie all’arrivo di un passante, accorso in aiuto della donna. Qui la vittima era stata minacciata anche con un coltello e ora gli investigatori vogliono capire se le aggressioni di Vigonovo possono essere messe in relazione a un’altra violenza a scopo sessuale avvenuto a fine aprile, sempre ai danni di una donna che faceva jogging, ma lungo l’argine del Novissimo a Mira. In quell’occasione la donna era riuscita a divincolarsi e scappare ma sarebbe riuscita a vedere in faccia il suo aggressore.

[email protected]
[30/05/2013]
Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Viale San Marco, a Mestre, perde la sua storica pasticceria Corona

La Pasticceria Corona, di Raffaella e Fabio, fino ad oggi a Mestre, in Viale San Marco, si trasferisce a Fossalta di Piave.

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

Venditori abusivi e forze di polizia, il dibattito dei nostri lettori

Questo articolo qui sotto ha avuto la capacità di aprire un acceso dibattito tra alcuni nostri lettori in merito alla questione dei venditori ambulanti abusivi a Venezia. Tutte le posizioni sono rispettabili e dettate da valutazioni personali di logica e di coscienza...

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...

Corre per prendere il battello: infarto a bordo, non c’è niente da fare

Corre per prendere il battello, poi per l'imperscrutabile evolversi di quell'equilibrio precario che è lo stato di salute di ognuno, ha un attacco e, purtroppo, muore. Luciano Molin, 67 anni, è deceduto ieri a bordo di un battello dell'Actv. Attorno alle 15 l'uomo,...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...