5.7 C
Venezia
giovedì 09 Dicembre 2021

Vinitaly a Verona, dal 6 al 9 aprile

HomeUncategorizedVinitaly a Verona, dal 6 al 9 aprile
la notizia dopo la pubblicità

vinitaly verona

Quello che sta per arrivare, si preannuncia come un weekend con le bollicine. Aprirà infatti il 6 aprile e fino al 9, il Vinitaly, l’annuale appuntamento con il mondo dei vini e del piacere della tavola.

Una fiera esclusivamente dedicata agli addetti ai lavori e agli appassionati del bicchiere, Vinitaly, anche quest’anno, offrirà un ampio spazio con padiglioni espositivi di numerose aziende vitivinicole e produttori ed enologi provenienti da ogni parte d’Italia.

I protagonisti saranno sicuramente le bottiglie e i calici di vino: da quelli della Valpolicella (con il Doc, il Ripasso all’Amarone e Recioto) a quelli del Lison (Lison Docg e il Malanotte del Piave) e dei Colli Euganei (Docg Fiori d’Arancio), passando per i prosecchi di Valdobbiadene e Conegliano e per finire, grande atteso, il Docg Asolo, che come spiega il Consorzio, nasce ‘’nei terreni argillosi del Montello e dei Colli Asolani’’.

Ampio spazio verrà dato al Veneto, ‘’prima regione produttrice di vino nel primo Paese produttore del mondo’’ come ha sottolineato l’Assessore regionale alla internazionalizzazione del Veneto, Marino Finozzi.
L’Assessore ha poi invitato tutti a partecipare e a degustare, in special modo i vini del Veneto: ‘’ Padiglioni 4 e 5 del Vinitaly, riconoscibili dai “Calici divini”, e nello stand regionale, Spazi D4 E4 del Padiglione 4, con prenotazioni anche in Facebook’’.

L’anno scorso sono state 148 mila le persone che hanno visitato gli stand delle aziende vitivinicole, delle quali 53 mila estere da 120 paesi e lo scorso anno ed oltre 4.200 sono stati gli espositori, provenienti da venti nazioni diverse.

Alice Bianco

[02/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Corre per prendere il battello: infarto a bordo, non c’è niente da fare

Corre per prendere il battello, poi per l'imperscrutabile evolversi di quell'equilibrio precario che è lo stato di salute di ognuno, ha un attacco e, purtroppo, muore. Luciano Molin, 67 anni, è deceduto ieri a bordo di un battello dell'Actv. Attorno alle 15 l'uomo,...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Venezia si spopola: contatore ormai a 50mila residenti

Lentamente, i veneziani sono costretti a lasciare la loro città. L’agonia silenziosa degli esiliati in terraferma, inesorabile come una malasorte, è registrata fin dal 2008 su iniziativa di Venessia.com, dalla Farmacia Morelli in campo San Bartolomeo che ha posto in vetrina un...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...