27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Verona-Roma 1-3,con il dubbio sul rigore concesso dall’arbitro Mazzoleni

HomeCalcioVerona-Roma 1-3,con il dubbio sul rigore concesso dall'arbitro Mazzoleni

mandorlini verona vince

Netta vittoria della Roma a Verona che si impone sui gialloblu per 3-1. Molte le polemiche seguite alla partita per ‘errori arbitrali’ che avrebbero danneggiato la squadra di casa.

Come divertemte nota a margine, da riferire il tweet che ha lanciato Pepe Reina, portiere del Napoli, al momento della concessione del penalty da parte di Mazzoleni che ha consentito alla Roma di portarsi sul 3-1 con realizzazione di Totti: «Che c…. di rigore è questo? Mamma mia” ha scritto il portiere.

Successivamente Pepe Reina ha scritto un nuovo messaggio: “Buona domenica a tutti. Ah, ah, ah, ma vai”.

La partita: Roma in vantaggio al 45′ del primo tempo. Bellissima accelerazione sulla destra di Gervinho che una volta sul fondo tocca al centro per Ljaijc che d’esterno beffa Rafael.

Verona perviene al pareggio al terzo della ripresa con Iturbe che soffia palla a Castan, che poi tocca per Donati che fa proseguire per Hallfredsson. Sinistro dell’islandese che si infila alla sinistra di DeSanctis.

Roma nuovamente in vantaggio al 14′ del secondo tempo: sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva a Gervinho che dopo un paio di finte fa esplodere un gran destro che batte Rafael.

Il rigore che chiude definitivamente la partita e taglia le ultime speranze ad un buonissimo Verona al 36′ ella ripresa: Gonazalez tocca Torosidis, per Mazzoleni e’ rigore
che Totti trasforma con un gran destro alla sinistra di Rafael.

Mattia Cagalli

[26/01/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.