31.4 C
Venezia
giovedì 29 Luglio 2021

Verona, finestrino in frantumi per rubare occhiali da sole. Arrestato rumeno 20enne

HomeNotizie VenetoVerona, finestrino in frantumi per rubare occhiali da sole. Arrestato rumeno 20enne

Evade dai domiciliari

Non si è potuto giustificare neppure adducendo come scusa la presenza di forte sole e gran caldo in questi giorni di agosto il 20enne che è stato arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Verona subito dopo aver rubato un paio di occhiali da sole da una autovettura parcheggiata sulla pubblica via.

L’uomo è stato arrestato dai militari dell’Arma che avevano ricevuto immediatamente prima l’allarme da un amico del proprietario dell’Alfa Romeo 147, svegliato dal rumore dei vetri del deflettore spaccato dal ladro e finiti per terra.

Immediatamente una gazzella di carabinieri è giunta in via Santa Teresa dove ha bloccato il malfattore che si stava allontanando con gli occhiali trafugati dall’autovettura.

Arrestato per furto aggravato, B.N.F., rumeno con precedenti specifici di polizia, ieri mattina è stato portato dai militari dell’Arma davanti al Giudice del Tribunale di Verona, Dottor Luciano Gorra, il quale lo ha condannato a 8 mesi di reclusione e al pagamento di 200 euro di multa.

Ora è rinchiuso presso la casa circondariale di Montorio, dove senz’altro, anche se il tempo dovesse migliorare, non avrà il problema degli occhiali da sole.

Redazione

[13/08/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.