7 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Venezia svegliata dalle sirene, l’acqua alta arriva presto

HomeNotizie Venezia e MestreVenezia svegliata dalle sirene, l'acqua alta arriva presto
la notizia dopo la pubblicità

acqua alta a venezia 1

Tre centimetri in più della previsione. Ha raggiunto i 118 cm sopra il livello del medio mare l’acqua alta di martedì mattina. Un limite che equivale al 25% della viabilità pedonale allagata.

Un risveglio con gli stivali, anzi, con le sirene (suonate alle 5.30) per molti veneziani ma anche per i tantissimi pendolari che ogni giorno scendono in Laguna per lavoro.

La punta massima è stata raggiunta alle 8.30 ed è coincisa con una marea astronomica di 67 cm, in fase di sizigia per il novilunio, con un contributo meteorologico di 51 cm.

La marea è rimasta sopra il livello di 110 cm per quasi due ore e mezza, dalle ore 7.25 alle ore 9.50, ed è oscillata sui 117-118 cm per quasi un’ora, dalle ore 8.10 alle ore 9. A Chioggia, a causa del vento di bora, la marea ha raggiunto una punta massima di 122 cm.

L’acqua alta domani, mercoledì, è attesa con l’arrivo di una seconda e più forte perturbazione: il Centro Maree prevede per le ore 9.15 una punta massima di 110 cm, e per le 22.35 una di 100 cm; per giovedì una punta massima di 110 cm alle ore 10 e una di 120 cm alle ore 23.10..

Per le previsioni sono attivi e aggiornati 24 ore su 24 la segreteria telefonica al numero 041.24.11.996 e i servizi in Internet.

Per iscriversi al servizio sms, che è gratuito, i cittadini debbono cliccare ‘Previsioni maree’ sulla home page.

Redazione

[28/01/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...
spot

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...
Advertisements

Salvate Venezia: i vip contro lo sfruttamento selvaggio che uccide la città

Sotto la spinta di Venetian Heritage, benemerita associazione già intervenuta tante volte generosamente per aiutare la salvaguardia, Mick Jagger, Francis Ford Coppola, James Ivory, Wes Anderson, Tilda Swinton, il direttore del Guggenheim Museum Richard Armstrong, l'artista Anish Kapoor scrivono a politici e amministratori.

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".