5.9 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

VENEZIA SEMPRE PRIMA PER SOLIDARIETA' | 2550 euro raccolti con il mercatino di Piazza Ferretto

HomeVenezia cittàVENEZIA SEMPRE PRIMA PER SOLIDARIETA' | 2550 euro raccolti con il mercatino di Piazza Ferretto
la notizia dopo la pubblicità

NOTIZIE VENEZIA | Sono stati 2550 gli euro raccolti durante il Mercatino della solidarietà  di sabato 4 maggio in Piazza Ferretto, al quale hanno partecipato 27 associazioni di volontariato, dimostrando ancora una volta la disponibilità  e la generosità  dell'associazionismo nel territorio veneziano.
La somma, come concordato con le associazioni, è stata ripartita in questo modo: 1000 euro per il progetto “Una capretta per dare speranza a giovani mamme con bambini di pochi mesi” del Centro Bakhita Majungu inKenya, presentato dall’associazione Luce universale, altri 1000 euro per il progetto “Aprire gli spazi a chi è disabile – Una rampa d'accesso al Centro Il portico”, presentato dall’associazione Aics, i restanti 550 euro per vari progetti dedicati ai malati di sclerosi multipla ed alle loro famiglie, alla realizzazione di una sartoria nel deserto dell’Air-Niger, ad un corso di judo per persone diversamente abili, alla costruzione di casette nello Sri Lanka e ai bambini delle comunità  di Karungu e Gwassi in Kenya.

“La Municipalità  di Mestre Carpenedo – ha affermato la delegata alle Politiche sociali, Chiara Puppini – è soddisfatta dell’esito dell'iniziativa e si augura che questa manifestazione possa continuare a ripetersi negli anni futuri, con un sempre più forte spirito di collaborazione tra le associazioni, per dimostrare che, quando si uniscono le forze, il risultato è migliore e la città  ha la percezione dell'intenso lavoro di solidarietà , cui tanti cittadini si dedicano con generosità . Un ringraziamento particolare va alle associazioni di categoria e a tutti gli enti e associazioni che hanno partecipato e che hanno concesso l’utilizzo gratuito dei gazebo, ai volontari Paolo, Giacomo e Michele che hanno collaborato per il buon risultato dell’iniziativa”.


[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[24/05/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Operatori sanitari non vaccinati in Veneto: sono oltre 2.000 ed ora rischiano

Rieccola la Commissione di valutazione che sempre apre la porta e l’ascolto alle ragioni (e ai torti) dei conflitti. Ritorna il problema di chi ancora non si è vaccinato, o non si può o vuole vaccinare, o ha paura, o ha bisogno...

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

“Frecce tricolori su Venezia: io non le gradisco e il mio cane ha paura”. Lettere al giornale

Gentile cronista, la prego di pubblicare quanto segue. Le Frecce Tricolori a Venezia oggi (venerdì 28 maggio, ndr) sono passate ripetutamente con sorvoli verosimilmente bassi, tanto che mi tremavano i vetri della casa. Avevo letto che la loro esibizione è domani (sabato 29...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi in mezzo a barche e vaporetti, arrivano i vigili: diventa violento

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi: un comportamento sconsiderato e incosciente che poteva finire in tragedia. Il fatto oggi, martedì mattina. L'uomo si getta nelle acque del Canal Grande dal Ponte degli Scalzi rischiando di schiantarsi sopra un mezzo di trasporto pubblico dell’Actv...

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...