Vega di Mestre, 4 anni per pagare i debiti

ultimo aggiornamento: 22/01/2014 ore 10:08

239

vega mestre pieno di debiti parco tecnologico

Il Vega annuncia di aver accettato le richieste di accedere al concordato preventivo: se il Tribunale dirà di sì, non ci sarà nessun fallimento.

Inoltre, entro 4 anni, il Parco pagherà tutti i debiti grazie alla vendita degli immobili.

Da qui in poi i vertici a capo del Vega, puntano sulla riqualificazione della struttura che dovrebbe tornare a specializzarsi sulla ricerca e l’innovazione.

Purtroppo però le risorse attuali a disposizione sono ridotte sia a causa del “buco” da 15 milioni di euro, sia perché i soci non hanno soldi da investire nell’immediato.

Per i nuovi dirigenti, comunque, la strada giusta da intraprendere è quella dello smembramento degli immobili delle attività di ricerca. Ma questo non è il momento migliore per cercare degli investiori pronti a rischiare, per cui Vega si dà 4 anni per riuscire nella sua impresa, magari anche con l’aiuto dell’Expo che potrebbe agevolare il rilancio.

Sara Prian

[22/01/2014]

Riproduzone vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here