22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Uomo da fuoco alla moglie, la donna si salva ma il condominio brucia

HomeCronacaUomo da fuoco alla moglie, la donna si salva ma il condominio brucia

vigili del fuoco intervento

Un gesto dettato dalla rabbia, un raptus dopo un litigio. Questo il gesto di un uomo di 61 anni, per il quale è stato arrestato dai carabinieri a Bari.
L’uomo ha tentato di uccidere la moglie dandole fuoco in casa, la donna, 50 anni, fortunatamente però si è salvata e non è grave.

L’accusa per lui è di tentato omicidio e incendio doloso.
Il fatto è accaduto in un condominio in via La Pira, al quartiere Japigia.

Secondo quanto appreso, l’uomo si è presentato in caserma dai carabinieri dicendo di aver dato fuoco alla moglie, forse convinto di averla uccisa.

Il gesto sarebbe scaturito da un litigio con la moglie per motivi banali. L’uomo all’improvviso avrebbe cosparso di liquido infiammabile la coperta del letto su cui era la moglie, appiccando il fuoco e andando via da casa.

L’appartamento è andato semidistrutto ed alcune persone del condominio risultano intossicate dal funo.

Redazione

[02/03/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.