20.4 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Tunisino fa il finimondo a Rialto, bloccato dai carabinieri

HomeNotizie Venezia e MestreTunisino fa il finimondo a Rialto, bloccato dai carabinieri

Tunisino fa il finimondo a Rialto

I carabinieri di Venezia sono dovuti intervenire oggi a Venezia: «Tunisino fa il finimondo a Rialto» il tono della richiesta nei pressi di un locale pubblico. Arrivati sul posto l’equipaggio in turno della radiomobile lagunare ha chiesto all’uomo di mostrare i documenti, ma questo per tutta risposta si è scagliato contro di loro, spintonandone uno e colpendo con una gomitata l’altro per poi tentare la fuga lungo le calli, verso il Ponte di Rialto.

I carabinieri hanno agito con accortezza perchè avevano notato che il fuggitivo aveva due coltelli infilati nella cinta dei pantaloni, dietro la schiena. Lo hanno raggiunto ed hanno ingaggiato con lui una nuova colluttazione. L’uomo alla fine è stato bloccato e nel corso della perquisizione è stato trovato con i due coltelli da cucina (della lunghezza di 30 cm.) e altri due coltelli a serramanico di 20-25 cm, nascosti nelle tasche della giacca.

I carabinieri di Venezia hanno così arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi Ben Ammar Helmi di 30 anni, straniero di origine tunisina.

Redazione

[13/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.